Uomini Omosessuali

App Per Uomini Gay

Alex marte escort chat gay bari

alex marte escort chat gay bari

Con simpatia Roberto Masi. Un mafioso, ha evidenti vantaggi, ma anche svantaggi dal suo essere mafioso. Riina e Provenzano hanno dovuto nascondersi per gran parte della loro vita. Non sono le squame sono loro la testa del serpente al pari dei politici e dei banchieri disonesti. Il suo governo invece la lascia libera di denigrarlo sistematicamente e la lascia andare a fare dei tour all'estero ,in Europa,per meglio diffondere le sue verita' prezzolate e il suo disprezzo per il paese dove è nata e dove vive.

Vedo che L'autore del video ha inserito ben 2 sue immagini accostandola nientemeno che T O G L I E T E quella specie di video,se non volete che si pensi che qui ciascuno puo' mischiare il sacro con il profano senza che nessuno si dia la pena di verificare i contenuti. Ti ho votato e credo nel movimento. Proprio perché ritengo che sia molto più radicato il problema oltre quello che dici, vi prego di essere uniti e inserire persone integerrime che ci rappresentino.

Il calo dei consensi è dovuto alla informazione scorretta ma anche ad una non perfetta organizzazione interna. Peraltro fisiologica visto in quanto poco tempo è stata costruita. Ma si deve essere perfetti e guardare con cura ai particolari che in questo caso sono le persone all'interno.

Io ci credo e mi piacerebbe dare una mano nel mio settore che è la sanità. Forza e avanti tutta! Saremmo degli stupidi sprovveduti se pensassimo il contrario. Ma diverso è raccontare solo alcuni fatti ed ometterne volutamente altri; diverso è fare agli intervistati domande capziose o, quando le risposte non stanno prendendo la piega desiderata, passare alla successiva domanda mentre ancora si sta rispondendo alla precedente o, ancora, appellarsi al tempo tiranno che è inesorabilmente scaduto!

Per quanto riguarda il pentitismo, beh…. Non a caso sul caduceo è attorcigliato un serpente. La possibilità di rinnovarsi è simboleggiata dalla mutazione della sua pelle. Ma questo Beppe già lo sa. Beppe, sei troppo mite La gente deve sapere di quali privilegi ad esempio pensionistici godono i giornalisti, in somma dove sta la vera piaga della prostituzione; certo non tutti i giornalisti meritano tanto, ma di certo in Italia 'i più!

Abbiamo bisogno di una grande database che ci permetta di identificare subito chi scrive e su chi, collaboratori esterni Ma cosa ci fa Yoani Sanchez nel sito di Grillo?? E soprattutto la sua immagine accostata a quella di Mandela e di Rigoberta Menchù La sua faccia sotto un pezzo di Grillo che parla di giornalismo libero??

Dite all'autore del pezzo che Mandela ha sempre dichiarato la sua stima per Fidel Castro. IT ha inaugurato un nuovo servizio per i suoi clienti. Di cosa si tratta?? La risposta è molto semplice: Anche io, nel mio piccolo, ha realizzato un sondaggio tra parenti, amici e conoscenti, ed i loro parenti, amici e conoscenti: Ne consegue che questi pretesi sondaggi non sono altro che un ulteriore tassello della campagna mediatica tesa a distruggere l'immagine e la popolarità del Movimento Cinque Stelle.

Aspettarsi un pentimento da parte di questi soggetti è una pura illusione, meglio cominciare a stilare le "liste di proscrizione" che torneranno utili quando il momento verrà. Il miglio sondaggio sono le elezioni Come sono andate le ultime amministrative?

Ma non diteloma Grillo, se no vi espelle! A questo punto direi di lasciarli cucinare in questa brodaglia che essi stessi hanno voluto e appoggiato con tutti i trucchi del mestiere, la cosa che più mi fà male è che il M5stelle viene criticato da coloro che non hanno più un lavoro e si muoino di fame o si devono vendere casa per sopravvivere come se queste situazioni drammatiche si fossero create in questi ultimi 4 mesi e non da 20 anni a questa parte e se ci fate caso i gionalisti iniziano sempre col dire voto di protesta,fine della protesta, un momento di amnesia da parte degli ITALIANI queste sono le frasi che con irresponzabilità aprono le loro trasmissioni e pultroppo una parte di popolazione li crede ma se ne accorgeranno quanto prima del grande errore e tranello in cui stanno cadendo e quel giorno sarà troppo tardi SALUTI A TUTTI.

Beppe perché non hai aiutato i giornalisti che stanno con il movimento? Sai quanto costa in una redazione come il Tg1 stare dalla parte tua? Sai che la Rai punisce severamente chi come me ha scelto di rappresentarvi come meritate veramente?

Sai che ora sono in causa con la Rai e mi hanno levato tutte le rubriche che curavo? Sai che al Tg1 non faccio più un servizio da quando ho scritto l'inno a 5 stelle l"urlo della rete? In Rai il grillino paga e nessuno lo salva. C'è un concorso di colpa se le cose non vanno come dovrebbero andare.

Giornalista pentito senza paracadute leonardo metalli tg1. Caro Leonardo hai tutta la mia solidarietà. Purtroppo, al di là dei proclami, quando siamo in ballo per difendere la democrazia, è ben difficile trovare un aiuto.

E' già tanto aver scoperto che alle spalle di questa nostra dittatura c'è il bildelberg. Per anni non se ne era saputo nulla. Fare luce sulla verità è già il primo passo per cambiarla. Attenzione il nemico è forte, ma la sete di giustizia è più forte perchè è benedetta da Dio.

Come ti poteva aiutare Beppe? E' bello quello che hai fatto anche se non ti dona uno stipendio. Ma ancora grazie per non esserti venduto. Basta attaccare la stampa.

Sappiamo benissimo che è serva del sistema. Il lavoro del M5S deve essere unicamente quello di denunciare le porcherie che partorisce il parlamento e fare proposte di legge.

Bravi i due parlamentari del M5S che hanno denunciato la futura legge ad personam che salverà dalle carceri, per l'ennesima volta, Berlusconi, Fede, Mora, Minetti, e tutti gli evasori fiscali, stupratori, ecc. Dobbiamo ringraziare il PD che con il suo vomitevole comportamento ha graziato ancora una volta Berlusconi, individuo iscritto alla loggia massonica P2. Ma come è possibile che gli italiani continuino a votare per questi partiti? Ci rendiamo conto che gli italiani hanno adorato il Fascismo, i Democristiani, e Berlusconi?

L'Italia è un paese di incivili, di maleducati, di persone prive di dignità. Ha tutti i record negativi di una vera società civile. Praticamente, da sempre, viviamo in un paese reazionario che non ha ancora conosciuto la democrazia. Si ma ora che si fa L'informazione, sia la stampa che la televisione, sono la testimonianza attiva di questo declino. La sciatteria e l'imprecisione, la furbizia e l'arroganza, la faziosità e la mala fede sono gli srumenti usati per confezionare le notizie da propinare ad un pubblico ormai assuefatto e non più in grado di distinguere.

Ciao Beppe, questi post sono più carini ed utili, perchè piuttosto che inveire, usi la stessa energia con il sarcasmo ed esorti certi personaggi ad essere migliore. Magari qualcunoimpazzisce e si pente sul serio!!! Volevo dirti un'altra cosa. I media sono contro di noi. I temi su cui ci attaccano sono sempre gli stessi: Su questi elementi non bisogna farsi gli autogol da soli perchè loro ci marciano sopra!!! Quindi niente espulsioni per motivi futili,pubblicizzare in tv quello che facciamo sopratutto ora con il decreto svuota carceri bisogna fare casino e pubblicità a go-go dapertutto.

In tv in piazza nel blog in modo ironico più che inveire. Ed in fine puoi dire ai tuoi discepoli di non fare affermazioni del tipo "non prendiamo lezioni da nessuono" perchè queste affermazioni non servono a rafforzare i loro contenuti. Questi modi remano contro di noi. Questi modi sono autogol completi. La forza è nei fatti non nelle aggressioni verbali. Forza Beppe sei tutti noi.

Poi andavi a Roma e cercavi di far parlare di più i tuoi ragazzi per capire come vivono il loro essere a 5 stelle. Continuo un mio commento, la cui prima parte si trova un po' più in basso. Anche il titolo e l'immagine dell'articolo sono significativi: Si tratta di un richiamo all'etica, ai valori morali, che ritorna anche nella metafora del serpente in basso nell'articolo e che è perfettamente in linea con la pretesa di far trionfare la verità grazie alla propria onesta personale.

E' un po' come chi ha chiesto ai dissidenti di scusarsi in diretta streaming. Insomma, ci vuole la confessione televisiva. Questa frase mi evoca dei ricordi e dei pensieri.

Altri paesi e altri climi hanno l'abitudine di ricorrere a questi mezzi. Ma tralasciamo l'ovvio che chiunque abbia memoria afferra. L'errore è proprio di fondo. Si chiama relativismo, belli miei. E se si scade nel penale allora non è più questione etica di morale e pentitismo, ma di regole violate.

Non è la moralità del Capo Guru che deve prevalere, ma la legalità che rende tutti uguali di fronte alla Legge e non chi "Uno" e chi "Di Meno" come qui. Meno prediche e più certezza del diritto, questa è l'amara medicina che il paese dovrebbe bere. Voi gli date le prediche. E poi un commentino proprio sull'idea del "pentitismo". L'uso del termine è metaforico e improprio nei giornali. Lo stato si avvale di "collaboratori", non di pentiti. Se poi sono pentiti o meno o perché parlino, non è importante.

Poi contestare il capo è un diritto sacrosanto Doveva parlare con grillo se voleva veramente risolvere un problema Alla fine anche lei non ha fatto una bella figura. Io sono contraria alle espulsioni ma anche ai comportamenti come da lei assunti. Ora che ci siamo liberati della della zavorra dei migranti delusi la mongolfiera grillina prenderà il volo. Lo sappiamo che vengono dai volta gabbana opportunisti trombati come te Il cofondatore del M5S intervistato dal Corriere della Sera.

Ma non affronta i temi caldi come i redditi del blog di Grillo o le espulsioni dei dissidenti. Io come molti vs. Lo sanno quasi tutti come sono la maggioranza dei giornalisti servi. Pubblicizzate il più possibile gli interventi del M5S nelle Camere. Fate buona e critica opposizione, tirate fuori il marcio che c'è nel governo dell'inciucio. Anche questo sito ad es. L'Italia costituisce un'"anomalia nella regione", secondo Freedom House, che riporta nello specifico i "crescenti tentativi del governo di interferire con la politica editoriale dei mezzi di comunicazione pubblici, in particolare circa la copertura degli scandali del premier Silvio Berlusconi" E secondo Reporter senza frontiere siamo al 57 in classifica, dietro a molti paesi africani e in europa tra gli ultimi.

Il problema non è la diffamazione al movimento, ma è la falsa informazione imposta sulle televisioni ed i giornali! Accettate la realtà, non avete alcuna possibilità di sostituirvi ad esse!

Quando la smetterete di fare campagna elettorale ed incomincerete a fare politica, forse acquisirete maggiore credibilità! Basta bugie, basta ipocrisie! Il confronto politico su tutti i piani è l'unica soluzione, la scadenza di settembre è imminente, non perdetevi in un bicchiere d'acqua!

Penso purtroppo resterà tale anche se sarebbe clamoroso un atto del genere e chiunque avesse il coraggio di farlo diverrebbe subito l'icona della caduta di un sistema. Ma possibile che sono passati oltre 3 mesi da quando siamo andati a votare e continuano ancora a prenderci per il culo quando finirà tutta questa messa in scena! Pagassero loro il debito che il paese ha sulle spalle! D'altra parte loro in questi 20 anni anno mal governato e fatto i loro affari e ora da noi pretendono di essere loro schiavi?

Io schiavo di questo sistema corrotto non ci sto'. Basta con le prese in giro abbiate un po' di rispetto e umanità verso il bel paese chiamato Italia. Saggiamente lo ha fatto tramite carta la carta stampata , non a caso. Il M5S ora è in Parlamento e la sua visibilità sarà necessariamente maggiore anche nelle televisioni che vanno considerate, comunque, un media in via di estinzione, anche per motivi economici legati alla diminuzione del gettito pubblicitario.

Grazie di cuore Giovanni Giacomo. Non avevo dubbi che anche tu stessi dalla parte delle marmotte oltre che Cara Patrizia, tu mi piaci; scrivi bene e sensato.

La cosa non è affatto frequente in questo mondo. Non si pentiranno mai! Sono intermedi tra i partiti ed i grulli che li ascoltano o, peggio, che li leggono. Quasi tutti ammalati da qualche tempo, di grillite parossistica. Essere comunque fuori dal coro irrita i partiti, che, qual che sia il loro colore, rispondono a maestri direttori di oltremare; e i ciarlanisti non possono che essere dalla parte dei ciarlatani, anche quando non sembra. Tutti, poi, amanti della democrazia questa, naturalmente!

C'è comunque un partito trasversale combattente che, al posto delle armi automatiche, fa uso di un'arma ben più efficace su chi lo subisce e che eccita le masse: Ma se non ci fossero i giornalisti, chi leggerebbe quello che diciamo quando uno non ha il web?

Proposte di legge e per farle passare allearsi anche con il Diavolo. Tutti possono essere criticati.. Allora non vuoi capire! Non si tratta di cosa possono scrivere su Grillo, ma il fatto che non riportanoe notizie in modo corretto. Nei vari giornali e telegiornali, non ho mai letto e sentito, delle proposte fatte in aula o rarissimamente, dei soldi restituiti.

Sovente invece parlano di proposte della maggioranza, che non diventeranno mai leggi, che sono proposte come se fossero già fatte. Nessun giornalista che si permetta di ricordarlo agli intervistati.

Questa si chiama informazione faziosa. Premesso che siamo daccordo sul fatto che ogni giorno il 5 Stelle viene infangato su tutte le trasmissioni, telegiornali compresi. Avete notato come nei TG della RAI aprono tutti dando le notizie su cosa fà il governo, proposte, linee da seguire? Non appena si inizia a parlare dell'opposizione e di 5 Stelle si parla solo di dissidenti, Movimento spaccato, scontrini, diarie e MAI, dico MAI, sulle controproposte dei nostri parlamentari!!!

Ai tempi in cui non esisteva il 5 Stelle, parlava prima un rappresentante del Governo, poi uno dell'Opposizione criticandolo nel merito, sia che governasse PDL, o PD. A questo punto entriamo in gioco noi Popolo della Rete, che prima di essere sostenitori di Grillo e 5 Stelle, siamo comunque cittadini Italiani e come tali abbiamo DIRITTO a sapere cosa l'opposizione contesta all'attuale governo, come avveniva fino a Febbraio. Scriviamo mail, apriamo una petizione, avviamo una hashtag, protesiamo anche di fronte le sedi, minacciamo di non pagare più il CANONE se necessario!

Di fatto , ad oggi, l'informazione sulla nostra opposizione riguarda solo vicende interne e sono stufo! Ci hanno rubato l'informazione e la rivoglio indietro!

Beppe e Movimento combattono ogni giorno e fanno sempre del loro meglio. E' giunto il momento che anche noi Combattiamo a loro fianco e facciamo la nostra parte! Per favore aiutatemi anche voi. Un conto è s parlare dell'opposizione, un altro conto è parlare CON l'opposizione. La distinzione è netta e la sottolineo nel mio post.

Di proposte ne fanno a raffica! Basta guardare gli interventi in Camera e Senato. Attorno al 5 Stelle è stato costruito un muro di gomma che li isoli. Non cadete nell'inganno anche voi. Noi abbiamo diritto ad essere informati, la RAI ha il Dovere di informarci. Penso che ormai il tempo dei proclami sia finito, le persone hanno bisogno di fatti concreti perché le parole non saziano.

Se il movimento avrà la capacità di concretizzare le proprie azioni per il benessere comune, allora, potrà crescere e consolidarsi, altrimenti sarà stata una bufala. Allora, bando alle ciancie e adoperiamoci per la rinascita.

Togliere il canone e vendere la RAI ai privati. Lasciare un solo canale pubblico, gestito con la partecipazione diretta dei cittadini. Fico aspetta l'imbeccata o ha delle idee? La responsabilità di questa situazione gravissima che impedisce ai cittadini di accedere alla verità La stampa e i media dovrebbero far conoscere i fatti.

Infatti molte persone diverse significano molte teste diverse, molti retroterra personali e psicologici diversi e molti modi diversi di porsi di fronte allo stesso fatto, tutti ugualmente legittimi, tutti ugualmente "veri". Voler fare prevalere la "verità" cioè i fatti unitamente alla propria interpretazione è pericoloso, perché in genere uno è alla propria verità che pensa. Se non si sta attenti poi si possono avere difficoltà a relazionarsi e a discutere con gli altri, come l'ondata di espulsioni e fuoriuscite dal vostro gruppo ha reso palese.

Il dissenso tacciato di doppiezza, la sfiducia nel prossimo, la presunzione di considerarsi i soli onesti viene da questo approccio fallace: Non è che la differenza di opinioni possa dimostrare la mia moralità, o che il mio avversario sia un falso ipocrita traditore, per intenderci, solo perché interpreta dei fatti diversamente da me. I disonesti veri esistono, naturalmente, intendiamoci. E' che non si affrontano per come emerge da questo articolo.

Con una sinistra che confida sempre in una magistratura "amica", e con un Berlusconi che cerca solo una giustizia ad personam, sarebbe opportuno che il M5S proponersse magari insieme ai radicali una sua radicale Riforma della Giustizia. Eppure per riportare l'Italia tra i paesi civili, basterebbe solo: E invece noi siamo un esercito di quasi 9.

Sarebbe il primo passo per fare dei 9. E ti farebbe tanto schifo se con una sola parola Beppe facesse in modo da agevolare tutti a questi incontri? Guarda che noi ci ritroviamo sovente tra simpatizzanti attivisti. Non ci è giunta nessuna direttiva dall'alto, si sono presi la briga alcune persone di mettere in piedi il tutto. Purtroppo il problema è proprio questo, non si deve delegare ma partecipare in prima persona.

Il difficile è trovare qualcuno che mette in piedi le situazioni per ritrovarsi. Solidarietà alla povera ministra Idem una vera professionista della politica. E giustamente non si dimette Vorrei vedere se l'Imu non l'avesse pagata Beppe anche se non è un politico ne tanto meno un ministro.

Continuiamo a chiamarli Onorevoli! Equo compenso nel settore giornalistico " M5S anche per i giornalisti precari che vogliono una dignità!

La rete internet in Italia ha tanti problemi, ci sarebbe da lavorare per anni e garantendo lavoro per centinaia di operai.

Niente di niente i proventi dei gestori di un bene strategico finiscono in società estere, in operazioni spericolate e in compensi faraonici per manager che non brillano limitando cosi' anche lo sviluppo della televisione ormai diventata la parodia della tv innovatrice di molti anni fa se vinceremo e VINCEREMO, dobbiamo restituire all'Italia i suoi pezzi migliori dalla rai alle autostrade alla telecom.

Stanno usando l'ultimo baluardo di difesa, sicuramente il più duro da demolire, la stampa e la televisione. Se riusciamo a distruggerlo dopo la strada X il M5S sarà tutta in discesa. Solidarietà a tutti i cittadini Sardi, urgono i forconi!!!!!

Una cosa è innegabile, la televisione orienta ed influenza in modo esorbitante il parere del popolo. In campagna elettorale per le ultime elezioni politiche il M5S è infatti stato uno dei pochi partiti ad avere trasmessi interi pezzi di comizi di Grillo, senza un minimo di contradditorio, mentre altre forze politiche sono state completamente cancellate ed i risultati si sono visti.

La diffusione di sondaggi che danno vincente o perdente questo o quel partito, sono funzionali alla crescita o alla distruzione di quel partito ed il problema è che oggi, contrariamente a prima, quando raccoglieva le lodi di molti commentatori politici e Grillo veniva rappresentato nei suoi comizi, circondato da folle osannanti, il M5S è sotto mira da parte degli stessi mass media che fino a poco tempo prima lo avevano osannato.

Lamentarsi del controllo politico dei partiti sulla RAI, quando si ha la presidenza della commissione di vigilanza è poi, a questo punto, ridicolo. Caro Grillo, Sarebbe ora che cominciassi a dire cosa vuoi fare in concreto, per cambiare le sorti del Paese, non basta mandare affa Hai avuto la possibilità di andare al governo per cambiare realmente le cose o quanto meno per fare qualcosa di positivo hai sprecato questa occasione perché è molto più comodo continuare ad urlare Sono sicuro, che la tua identità politica è vicina al PD o al PDL, che la tua posizione sociale e civile è di buon livello e quindi non ti interesse, anche sbagliando, cambiare lo stato delle cose in questo paese Italia.

Scusami se sono stato aggressivo. Ma almeno ti vergogni un po' a ragionare in codesto modo oppure è un problema di intelletto? Cosa vuol fare Grillo??? Ma lo hai letto il programma del Movimento o no! E poi, che palle la tua chiusura, ma che palle!

Sono quasi sicuro che questi che ci governano, non capiscano letteralmente"UN CAZZO", l'unica cosa a cui sono molto attenti sono i loro interessi. Riassume con precisione la situazione dell'informazione televisiva italiana. Era doveroso, e forse da fare prima questa richiesta, ora la palla passa a loro Il Fisco italiano e quei miliardi non ancora incassati Il grafico http: Grillo fa degli errori? Possiamo dire tu o io di non averne mai fatti?

Ti senti tu in grado di non fare gli errori che attribuisci a Grillo? Mettiti tu al posto suo Probabilmente saprai fare di meglio La guerra che stiamo vivendo, una vera e propria guerra, non è una guerra di conoscenza, dove basta dire le cose giuste e vere per far cambiare gli schieramenti e le percentuali elettorali Forse con un esempio mi spiego meglio: Come in un film con comparse, erano girate nel Qatar Cosa rispose il personaggio?

Si, è vero, si è trattato di una "stratagemma di guerra" Li si disarma e rende impotenti, negando loro in via di principio cautelativo ogni credito La menzogna deve essere in loro presunta, ed il vero invece dimostrato Una massa di 9 milioni di elettori è sufficiente per creare un sistema alternativo di conoscenza e di circuito informativo, a condizione che non si scenda MAI a compromessi con il sistema dei media di regime Quando viene scritto PDmenoelle non è denigrazione. E' vero la stampa è schierata e faziosa come anche questo Blog.

La faziosità non è contenuta nelle idee ma nel linguaggio. Berlusconi si è circondato di ruffiani che lo adulano. Ora pensa di essere amato dal "popolo" che lo adora mentre i poteri forti lo contrastano. Come tutti i dittatori. Questo blog è pieno di adulatori. Questi commenti non sono stampa, sono commenti. I giornalisti devono esercitare nobilmente la professione, come chiunque dovrebbe esercitare nobilmente la propria professione.

Io non sono un adulatore Non conosco personalmente Beppe Grillo, e se ritengo che sia un genio politico oltre che una persona assolutamente onesta e coraggiosa, è perché lo penso e lo credo sulla base della mia conoscenza attuale delle cose Io lascio qui dei commenti, finora mai censurati, anche se riconosco ai gestori il diritto di rimuovere miei eventuali contenuti illegali Ogni messaggio che scrivo lo ritrovo sul blog Se autocensura vi è in me è solo nel non accettare la provocazione di commenti come quelli qui in oggetto, dovuti a sospetti troll che vogliono alimentare la polemica La critica, purchè intelligente e fondata, non mi ha mai dato fastidio Anzi, è uno stimolo a pensare meglio e ad esprimersi meglio So per averlo letto da qualche parte di persone che guadagnao fino a euro mensili, avendo per lavoro proprio quello di fare il troll e di disturbare i forum, facendoli sviare e degenerare La pubblicazione della rettifica è un obbligo di legge art.

Per fortuma che dobbiamo dimostrare al mondo e all'europa d'essere civili. Circolare privata di gruppi di potere, strumento di occultazione delle informazioni troppo scomode, date ma date in modo che nessuno possa realizzarne il potenziale politico tranne i casi in cui servono al discorso a puntate.

Macchine per una selezione classista del proprio pubblico. Eco Una volta c'era il signore, gli apostoli ed i vari predicatori; oggigiorno c'è il grande fratello, una schiera di fedeli giornalisti e vari predicatori.

Praticamente è tutto come prima, compreso i miracoli. Carl William Brown Il giornalismo è il luogo ove uno passa la vita a parlare di cose che ignora e a tacere le cose che sa. Kraus In casa mio padre ha sempre letto il giornale, ecco perché forse ho sviluppato questa mia abitudine a scrivere contro la stupidità. Carl William Brown I giornali. Proudhon Il giornalismo è il luogo ove uno passa la vita a parlare di cose che ignora e a tacere le cose che sa.

Kraus Non avere un pensiero e saperlo esprimere: Carl William Brown Gli intellettuali, i politici o i giornalisti che dicono di lavorare per il bene comune, dovrebbero darne una prova concreta e suicidarsi. Carl William Brown I mass media con i loro giornalisti non sono altro che i megafoni della stupidità, il verbo per eccellenza.

Oggi non accade che l'illeggibile. Oscar Wilde Sembra che certi giornalisti vedano il loro compito come il tentativo di spiegare ad altri quello che loro stessi non capiscono.

Ronner I giornalisti ti battono continuamente la mano sulla spalla: Carta igienica stampata, ma che profuma di merda gia' prima dell'uso. Questa è per me la migliore: Gli intellettuali, i politici o i giornalisti che dicono di lavorare per il bene comune, dovrebbero darne una prova concreta e suicidarsi.

Loro ci guadagnano non saranno MAI dalla parte del popolo. Loro devono mentire e fare da lobotomizzatori delle pecore dormienti,sono solo Falsi e Viscidi,e non meritano d'esser chiamati Giornalisti!

Cadranno e ne faranno rumore Tic Tac Tic Tac Le regole che governano l'informazione ci sono e sono anche belle, solo che non vengono rispettate. Il controllore è l'ordine dei giornalisti che, ovviamente, non controlla. La "Democrazia" è sempre relativa. Soprattutto per chi arriva al potere. E per chi non si impegna. Io non credo che il buon andamento di uno stato sia dovuto alla forma di governo.

Almeno fino a quando non mi si dimostri che Non c'è soluzione definitiva. Certamente non come oggi in Italia. A costoro che fanno professione di giornalismo non interessa minimamente il fatto ma il modo in cui deve essere presentato a chi legge o ascolta i loro testi.

Se riesco a farti vedere le cose con gli occhi miei, o come io voglio ed a me fa comodo, ecco che riesco a controllare la tua mente, i tuoi comportamenti, le tue scelte, le tue azioni È questa la prima guerra di liberazione, una liberazione della nostra mente da chi scientemente ci vuole ingannare Il resto è un percorso Ma chi è sto Peppe Grillo che dice pentitevi agli altri?

Ma chi si crede di essere? Che fosse un megalomane guitto lo si sapeva ma che desse segni evidenti di ulteriore progressivo squilibrio lo verifichiamo day by day.

Della serie "Dio perdona io no. Solo nella sua testa e in quella di Casaleggio. Ammaliare 9 milioni di italiani alle elezioni non ci vuole molto. E' più difficile,quasi impossibile tenerli per più di un anno! Ahimè solo Berlusconi ci sta riuscendo. Questo non dice qualcosa sull'indole italica? E' inutile confidare in un popolo generalmente fatto da furbi,disonesti,sfruttatori,evasori fiscali sia nelle piccole che grandi cose. Chi protesta in Italia spesso lo fa solo per le convenienze personali o delle lobbies cui appartiene professionisti,bottegai,pizzicagnoli,notai,tassisti..

Questi non saranno mai cittadini! E gli altri quelli a stipendio fisso ma onesti e lavoratori pagano per tutti come hanno sempre fatto! Parole, parole, che esprimono solo un concetto Prima di esprimersi ci si informi Il Movimento Cinque Stelle, alle ultime consultazioni elettorali, nove milioni di italiani lo hanno scelto, questi sono fatti, il resto sono parole.

Non era insulto ma ironia. Leggo i giornali ma cerco di non farmi mettere le fette di salame sugli occhi. Se sei critico sul post, mi fai una critica sulle esposizioni di B. Grazie, attendo lettur anon creativa.

Scusa, ma tu ci fai o ci sei???? Il film narra di un giornale completamente asservito al padrone che è un fascista che appoggia i democristiani, con un direttore viscidissimo. Il giornale ha un obiettivo unico: Ogni singola notizia, anche la più banale, deve essere modificata in tal senso.

E' periodo elettorale e la destra ha un calo di consensi. Si pensa a cosa fare. Contemporaneamente un grave fatto di cronaca riempie le emozioni dell'opinione pubblica: Si viene a sapere che la ragazza frequentava un ragazzo del movimento di sinistra, occasione ghiotta per il giornale, e per la polizia che col giornale collabora fattivamente. Pochi indizi creati ad arte ed il ragazzo viene arrestato e sbattuto, con tanto di foto, in prima pagina.

Il Direttore di questo giornale arriva persino a dare della cretina alla moglie perché si beve tutto quello che lui dice, sul giornale o in televisione quando lo intervistano.

La verità è l'ultimo dei valori perseguiti. Buona Domenica a tutti gli amici del M5S. Grazie e buona domenica a te. Grillettino, ma allora siete proprio scemi? Se una parte dei rimborsi elettorali chiaramente…….. Voi vi lambiccate il cervello mentre Grilletto e Cacaseggio neanche vi pensano. Avete votato per cacciare una vostra senatrice: Vi fidate di internet?

A me, sapete quanti post hanno censurato? Oggi m'è andata bene. Ah l'hai confessato silvietto r. Silvio, sei il disonore di Napoli, quella Grande Città non merita una merda come te. E tu, 'piccoletto', per chi voti? O ti hanno radiato anche dall'albo degli elettori per demenza intrinseca?

Continua ancora per un po', che sei divertente Ma ora non ci chiamano neanche più in tv? Hanno paura che si spifferi in diretta quello che fà il Governissimo???? Quello che dice a volte sembra fuori luogo Quelli che oggi lo deridono Questo sistema è uno schifo. Ma questo il bobbolo non lo capisce ed è capace solo di piagnere, abbandona questa massa di piagnoni irriconoscenti che avevano avuto la possibilità di riscattarsi e non l'hanno fatto.

Il solito dipendente PD-L pagato con i nostri soldini? La RAI è una centrale partitocratica non mi sembra che i vertici del movimento abbiano chiesto alla rete se bisognava prendere la presidenza della commisione di vigilanza RAI l la pazienza non ce l anno avuta di aspettare l opinione del movimento, chiedere al opinione pubblica del blog se era d'accordo o meno avrebbe esposto la dirigenza a una divisione che in futuro avrebbe potuto fare la differenza.

Un domani diranno che nessuno si è opposto Io dico no no c è chi si oppose ma voi lo avete fatto ugualmente bisognava chiedere nelle piazza la chiusura della RAI andare e essere timbro di palazzo è scelta personalissima di chi l ha fatta Dovranno restituire tutto ,ma proprio tutto quello che hanno rubato fino all'ultimo centesimo.

Son un nugolo di cavallette che stanno divorando l'italia , andassero anche in capo al mondo li troveremo, e dovranno pagare per tutte le ingiustizie di cui si rendono complici e le cazzate che raccontano.

Siamo proprio all'A-B-C delle regole democratiche. Tutti i gusti sono gusti diceva quello che amava rosicchiare una catena di ferro arrugginita. Sei un po' in confusione? Ciao a tutti e buona domenica Sono una casta anche loro pensano di essere chissachi, solo per avere il titiolo di "giornalista" pensano anche di essere intelligenti, no scusate sbagliavo: Ma non vedete che guando i talk non hanno politici loro ne fanno le veci?

Se una parte dei rimborsi elettorali chiaramente rifiutabili ma, se ben usati, utilissimi se fossero impiegati per riassumere i giornalisti che eventualmente outing-izzati perdessero il posto. Rissumere chi vuol liberamente riassumere. La nostra sciocca, incapace e un pó villana indignazione che diventa una astuzia collettiva organizzata.

Diventare complici, perché no? Meglio complici che soli di fronte ad una istituzione sorda, cieca, e non muta ma prolissa di un vocabolario non-significante che suscita pena ed imbarazzo. Voglio firmare questa mia cosí: Perchè non mettiamo su una piattaforma tipo quella che ha messo su Michele Santoro due anni fa forse è l'unica cosa buona che ha fatto.

Oppure apriamo un giornale di informazione libera e assumiamo tutti i Giornalisti dissidenti. Vediamo Cosa costa meno. Oppure affittare uno spazio televisivo periodicamente. Il problema sta nella conoscenza e in quello che ci vogliono far credere. Abbattere questa classe politica è dura. Per l'Europa di consiglio sicuramente lo hai già sentito commenti su youtube di Nigel Farage.

Perché gli evasori sarebbero tutti nel pdl? Se non risolviamo questo e continuano a parlare di puttanate siamo spacciati. Per fare il carabiniere, non solo bisogna avere la fedina penale pulita, ma è richiesta anche la fedina penale del padre e del nonno, per fare il politico se è sporca fa intraprendenti. Per far ripartire il paese, bisogna levare i furbi e gli stupidi da i ruoli fondamentali dal paese. Questa gentaglia dovrebbe capire che se continuano a rubare, ingannare ed essere collusi il paese muore e se muore la vacca, voi morite con la vacca, perché siete delle zecche.

Spero che tutti gli italiani abbiano chiari questi argomenti. Un Grazie a Beppe, che ci da la possibilità di esporre il proprio punto di vista. Parlate senza sapere neanche di cosa. Hai mai ricevuto una multa per infrazioni al codice della strada?

Secondo il tuo ragionamento saresti evasore anche tu solo per aver ricevuto la multa E scusa se vengo a rompere le scatole, ma seguo il tuo blog, che rappresenta deputati da me pagati, come seguo le pagine di tutti i partiti, per tenermi informata e scegliere con la testa, non con l'intestino in subbuglio.

Sono certo che si pentiranno ma solo se il m5s andasse al potere e allora saranno subito pronti a venire a leccare il c Mi fanno ridere tutti quei grillettini che chiedono a Beppeniello di presentarsi in TV.

La prima accusa che gli sarebbe rivolta è di aver congelato, milioni di voti speranzosi di un cambiamento; incomincerebbe ad arrampicarsi sugli specchi, e basterebbe uno sputo per farlo scivolare a terra.

Russettino, fai attenzione mentre li ascolti vociferare, uno schizzo di merda potrebbe raggiungere il tuo orecchio. Russettino, piglia, pesa, incarta e porta a casa. Qualche altro vocifera che sei ancora l'amante segreto di marrazzo e nickyno vendolino. Qualche altro dice,e sarebbe la più scusabile per il coglione che sei, di essere l'amante estivo di rosyna bindi e il cavallo a dondolo di SIRCANA in inverno.

Giorgino, ti rispondo recitandoti un aforisma: Ripeto, la prima cosa che avremmo chiesto sarebbe stata l'incandidabilita del tuo omonimo: Se vuoi, la risposta la trovi nelle varie dichiarazioni, da epifanio a renzie a ciuati, tutte le correnti sono d'accordo.

Silvio non si tocca! Oh, insomma, ci dobbiamo dare una mossa, non possiamo farci scappare questa bella opportunità di cambiare l'Italia in meglio. Non è possibile che il M5S debba perdere tanto tempo con gente meschina e squallida quali sono i giornalisti e i politici vecchia guardia.

Hanno proprio una faccia tosta a continuare ad uscire in televisione. Non si rendono conto che sono veramente ridicoli. Arriva una proprosta di legge per portare nelle tasche dei partiti e delle loro fondazioni un bel bottino da 5 milioni di euro.

L'obiettivo è quello di costituire un "Istituto per la storia politica della Repubblica italiana", con lo scopo di "salvaguardare e valorizzare i documenti storici dei partiti politici". Per il suo lancio si prevede un finanziamento di 4,5 milioni di euro nei primi tre anni. Ai quali si aggiungono mila euro di dotazione iniziale più altri e indefiniti "contributi dello stato e di enti pubblici".

La proposta di legge è stata firmata da parlamentari di tutti gli schieramenti. A gestire i fondi saranno tutte le più grandi fondazioni che fanno riferimento ai vari partiti del panorama politico. L'Istituto, oltre ad essere finanziato con fondi pubblici, prevede anche un piano di assunzioni. Insomma altre poltrone che si aggiungono a quelle già esistenti.

Infine ecco che arriva il punto più ghiotto: In aggiunta ad esso, all'Istituto è attribuito, nel primo anno di funzionamento, un fondo iniziale di avviamento dell'importo di OT A ilmionomeenessuno; Non volevo litigare con te; non ti conosco neanche; ti avevo solo segnalato come troll prezzolato, quale sei e tu lo sai, perchè sei foraggiato dal p.

Se tocchi questo tasto, non ti fai onore, perchè la monnezza ce l'hanno imposta per i loro loschi affari e tu lo sai. La provincia di Caserta è una discarica abusiva a cielo aperto, con i rifiuti tossici portati dalle industrie del Nord per trenta anni, il tutto gestito dalla camorra politica.

Se ho "esagerato", posso chiederti anche scusa, non ho problemi, ma ad uscire fuori dal semin ato sei stato tu, non io. Ora se la mia tolleranza deve essere da te male interpretata, non vi sarebbe alcun dubbio che la mia posizione comportamentale sarebbe diametralmente opposta alla tua, ma di questo me ne farei una ragione. Si possono commettere errori, disattenzioni, distrazioni, ma il principio di ridursi gli stipendi, rinunciare ai rimborsi elettorali è inderogabile.

Giornalisti pentitevi econvertitevi parlando sulla moralizzazione della politica e delle istituzioni pubbliche dello stato!!! I 35 saggi nominati da Letta, dove sono, cosa fanno, chi li paga? Beppe, i nostri cittadini 5S in parlamento devono, urgentemente, presentare una interrogazione parlamentare per sapere dove sono,quanto ci costano e chi li paga.

Se i parlamentari della maggioranza non hanno la capacità di proporre leggi e regolamenti e devono sub-appaltare il loro lavoro a esterni se li paghino loro o se ne vadano a casa. Non carichino, ancora, sulle spalle dei cittadini altre spese. Basta con consulenze a scopi elettorali. Stamattina sulle news di affaritaliani, compare la notizia che paolini è ricoverato in clinica per incrementare il pene di 2 cm. Ma se,per sua stessa ammissione, è frocio Gli Italiani scoprono all'improvviso di vivere in un paese sotto dittatura dove la stampa è solo di regime.

Le persone oneste non possono non denunciare la gogna mediatica che sta subendo il M5S , chi non lo fa o non lo capisce o è corrotto o poverino proprio non ce la fa. L'onestà intellettuale di Dario Fo penso sia fuori discussione , queste sono le sue parole a riguardo: E poi tagliuzzano i discorsi ad arte, per cercare lo scandalo. Anche questa storia dei dissidenti: Mi pare fisiologico, solo che, trattandosi di loro, diventa un caso.

Io li conosco questi ragazzi: È chiaro che tutti sbagliano, ma le lapidazioni mediatiche mi sembrano vergognose. Una specie di moda. Ho letto i primi dieci Post e mi sono accorto che sei riuscito a far credere ai tuoi fanatici seguaci,che i responsabili della situazione sono i politici e non i BANKSTER. Mi domando allora cosa hai cercato in un simile personaggio tu che invece sei solo emozioni.

Una volta citavi Tesla, Auriti etc. Il ministro degli esteri tedesco veniva ricattato dal Mossad, perché omosessuale. Ha avuto dei buoni consiglieri, perché ha reso pubblico il "peccato" e l'incantesimo è finito. Allora PENTITI, rivela di cosa avete discusso all'ambasciata americana, di Casaleggio, Sassoon, imparentato con i Rothschild e dei ricatti che stai subendo, perché i tuoi padroni, quando NON servirai più ti scaricheranno in malo modo e ti sputtaneranno su tutta la stampa che controllano.

La situazione in cui ti trovi è senza via d'uscita: Ne ho gia sentito parlare di questo soggetto!!! Ma che vai cianciando??? Chiamali poveri politici i parlamentari più corrotti e strapagati del pianeta??!! Per annientare il sistema capitalistico globale bisogna prima abbattere i loro fedelissimi regimi locali E Grillo è il primo in Italia dal dopoguerra che mettendosi in gioco personalmente senza altro scopo che lo spirito di giustizia che lo anima, mettendo a rischio anche la sua sicurezza personale quando poteva tranquillamente a godersi la vita sta facendo qualcosa di molto concreto Un albero si giudica dai frutti che da ed il suo ne sta già dando tanti e buoni Ciao collaborazionista del regime partitocratico.

Nel momento stesso in cui è entrata a far parte del governo della Repubblica, ha assunto una responsabilità speciale, esercitando la quale risulta capzioso dichiarare: Per questo appare del tutto fuori luogo che la ministra abbia voluto richiamare nella sua autodifesa pronunciata in una sede istituzionale,il carnet di una carriera pur ammirevole: Ci manca solo che ora un membro del governo strumentalizzi come attenuanti i suoi risultati agonistici.

Questa Idem se ne torni tranquillamente sui suoi amati kayak. Se questi sono i tedeschi, allora teniamoci stretti i nostri furbetti der quartierino, almeno sono piu' simpatici. Ho sentito la conferenza stampa della Idem: Ma aggrapparsi alla propria popolarità per definirsi come oggetto di una campagna denigratoria, rappresenta un doppio errore politico: E dunque il curriculum con cui ha pensato di proteggersi le si ritorce contro: Perché mai dovrebbero bastarle dieci giorni lavorativi come dipendente unica di una società del marito per ottenere in seguito euro di contributi pensionistici a carico del Comune di Ravenna, quando ne divenne assessore?

Ancora una volta dimostri di essere qualche spanna sopra i politicazzi da cui siamo circondati. E io mi pento di averti criticato troppo spesso. Cara Viviana, ciao e qualche riflessione: Se Letta e Alfano vendono fumo dove sono penso possano fare buoni affari vanno subito denunciati, mi bastava Miccichè Co. Una semplificazione è indispensabile.

Il Comune di Monaco di Baviera ha un regolamento edilizio di due dico due facciate di foglio A4, il Comune di Bologna tua città ha raccolto il regolamento edilizio in sette dico sette libri. Se non fai le cose in regola non parlo di errori formali vai in galera ma veramente. E che sarà mai una leccatina, per gente che non ha coscienza ne pudore di farsi vedere in TV sapendo che tutti sanno chi sono e quello che fanno.

Caro Beppe, hai fatto un solo grande errore Sti puttanieri di giornalisti. Siete colpevoli della rovina dell'Italia come lo sono i vecchi politici.

La pazienza ha un limite. Spammo molto la sera compreso quando è festa e c'è chi ha messo un filtro di censura, inutile e maldestra, e sto sul blog a sparlare per intere settimane, ma se quelli hanno niente da postare del tempo mi rimane. Ma la televisione ha detto che il nuovo Beppe porterà una trasformazione e tutti quanti stiamo già aspettando sarà tre volte da Vespa e nei tiggí tutto il giorno, ogni mezzobusto farà pentimento anche i dissidenti faranno ritorno.

Ci saranno scontrini e diarie tutto l'anno, anche gli epurati potranno parlare mentre i Mastrangeli già lo fanno. Vedi caro Grillo cosa ti scrivo e ti dico e come sono contento di diffamare il movimento, vedi, vedi, vedi, vedi, vedi caro Grillo cosa mi tocca inventare per potervi ridere sopra, per continuare a sparare. E se l'inciucio poi passasse in un istante, vedi Grillo mio come diventa importante che in questo portale ci sia anch'io.

Il governo si sta squagliando, tra un anno passerà Io mi sto preparando, è questa la verità. A stammo bene, stammo!! Siamo tutti nella stessa barca, insieme ci sono, disoccupati, pensionati, dipendenti pubblici e privati, " TUTELATI O NO ",per adesso ne risentono solo quelli non tutelati, per quelli tutelati va adirittura meglio. Caro Beppe, se aspetti che qlcuno di quei pennivenduti faccia qllo che tu speri, allora moriremo di vecchiaia magari!

Hanno "solo" da perdere il posto di lavoro e, qndi, non avranno alcuna "crisi" di coscienza. Continuo a ripetere che occorre pensare ad un modo più efficace dei tuoi appelli, qui per portare le notizie a chi non ama "perdere tempo" su internet ma preferisce "la pappa bella e pronta" da ascoltare o leggere su carta.

Solo col blog, le notizie restano circostanziate. E' vero, il M5S ha preso oltre 8 mln di voti ma non solo grazie al blog: Hai fatto qllo che normalmente fanno giornali e TV: Non lasciare qste parole vadano al vento!

Perchè prendersela con le TV che ti hanno fatto vincere le elezioni politiche?. E' ovvio che non sono certo state loro a farti perdere le ultime comunali. Ci vogliono proposte, il Parlamento è la sede appropriata per approvarle: Non dissanguarti in interminabile campagna di denunce. Stai gettando il mvimento nella disperazione: Forse non te ne frega un bel niente e ti piace fare solo il mestiere che hai sempre fatto.

Si parla della disinformazione di regime ed ecco quello che provoca, gente che s ragione come te. Se tu non fossi un troll, non avresti MAI scritto un commento del genere su questo blog: Se non hai il torcicollo, Caro Beppe, la tua nostra magnanimità é encomiabile. Dobbiamo apprestarci ad avere pietà per i vinti, nonostante le loro malefatte. Come un saprofita, quel coso si è ingrassato a dismisura cibandosi di un Paese in decomposizione: Floris, Santoro, Formigli, Vespa e tutti gli altri, noi li guardiamo, li ascoltiamo, li seguiamo, sicuramente come fenomeni da baracconi, ma loro si fregiano dello share per giustificare i loro lauti guadagni.

Dobbiamo farlo e comunicarlo a tutti, con i blog, direttamente agli amici o con altre forme di comunicazione, a tutti quelli che la pensano come noi: Santoro è quel genio del talk show politico che ospitando Berlusconi nella celebre puntata del duello con Travaglio ha fatto risorgere mediaticamente il cavaliere dalla tomba, e aperto la strada alla sua vittoria o quantomeno non-sconfitta elettorale.

Lo sbaglio fondamentale di Santoro, come di molti leader politici e "maitre a penser", è quello di considerare il nano un possibile interlocutore, un rappresentante, bene o male, di una buona parte degli Itagliani, di una Italia ignorante, becera e ladrona, l'Italia dei furbi e disonesti, l'Italia che paga il "pizzo", quella che chiagne e fotte: Sino a cancellare il tessuto produttivo, economico, sociale.

E' il lager a cielo aperto della bce e dei "governatori romani" del'europa della finanza speculativa, e delle corporation in conflitto d'interessi sistemico. La penuria di euro non è dovuta ad una annata negativa nel raccolto di euro dagli alberi.

Gli euro li mette in circolazione la BCE. La disoccupazione è dovuta alla rendita che si mangia l'economia reale. L'interesse sugli euro prestati sono più alti del profitto che genera la produzione. E' un misfatto sistemica. L'interesse è il cancro bancario dell'economia reale.

Per un manipolo di banchieri che corrompe dei nominati in Italia, e fa lobbismo nel parlamento oligarchico europeo. L'europa della merkel è fatta di nazismo economico. I "governatori romani" dell'UE al governo in Italia, obbediscono alla finanza monti e alle corporation letta. Quando le persone perdono tutto, finiscono per strada. O in un raptus di autolesionismo, si danno fuoco, si sparano, s'impiccano. Solitamente, questa è solo la prima fase, in cui esprime il malessere sociale.

Quando si supereranno certi numeri per la gente coinvolta nel crack sociale, vi sarà una inversione nel fenomeno violento. La gente si rivolterà apertamente. Sarà plausibile agli occhi comuni, ribellarsi apertamente al proprio disfacimento materiale e umano.

Non auspico la violenza. E' una analisi sociologica su base storica. Basta vedere le origini della mafia, del brigantaggio e del nazismo nella Germania tartassata dai vincitori della prima guerra mondiale.

Sono avvantaggiato rispetto a Cassandra. Cristina Del Basso 1. Fabrizio Del Noce 1 , 2. Riccardo Di Stefano 1. Ficarra e Picone 1. Nino Frassica 1 , 2. Milo Infante 1 , 2. Giancarlo Magalli 1 , 2. Mara Maionchi 1 , 2. Emma Marrone 1 , 2. Alba Parietti 1 , 2.

Paola Perego 1 , 2. Platinette 1 , 2. Nathalie Rapti Gomez 1. Nicola Savino 1 , 2. Francesca Senette 1 , 2 , 3. Monica Setta 1 , 2 , 3.

Franco Trentalance 1 , 2. Mara Venier 1 , 2. Simona Ventura 1 , 2 , 3. Luca Zanforlin 1 , 2. Davide Maggio sarà ospite di Tv Talk su Rai 3, sabato 25 novembre , alle 16 circa. Palinsesti Rai 3, autunno

.

: Alex marte escort chat gay bari

CERCO GAY A FIRENZE BAKECA GAY FORLI 227
GAYROMEO ESCORT FOOTJOB TORINO E' un caso clamoroso perche', al di la' delle cifre modeste poche migliaia di eurodimostra la diffusione a livello capillare del malcostume in Italia, in grado di coinvolgere persino una tedesca che vive in una tranquilla cittadina di provincia! E' ora di iniziare a tessere alleanze. Gentile Diego, Non é dal confronto, in una trasmissione televisiva, che nasce chiarezza, ne' immagine. Il popolo sa che per far approvare le leggi occorrono avere posti chiave, posti di potere, entrare nel consiglio dei ministri. A queste persone si è dato dei "troll".
ANNUNCI GAY ROMA BAKEKAINCONTRI GAY FERRARA Un mafioso, ha evidenti vantaggi, ma anche svantaggi dal suo essere mafioso. Questo per dirti insomma che si sono spaventati ed hanno mischiato le carte. Sull'esito finale non ho dubbi,potremo discutere sui modi ma non sui nostri principi il problema diaria intaccava proprio questi ultimi. Maurizio Costanzo 1234. Perseguite testardamente lo scopo. Ma andate davvero a fare i cartoni. Sono d'accordo con l'analisi fatta sui partiti come descritto nell'articolo.
SITI DI ESCORT MILANO INCONTRI GAY A Annunci napoli gay roma gay escort
Alex marte escort chat gay bari 84

ESCORT DI MODENA GAY ESCORT BRASIL

Studio Aperto che parla di sesso… ma sai che novità. Avranno la redazione invasa da servizi sul sesso che hanno dovuto fare uno speciale visto che non riescono a mandarli nelel edizioni giornaliere. Invece non è migliorato neanche con Toti.

RSS feed per i commenti di questo post. Se sei registrato fai il login oppure Connetti con Facebook. Per commentare non è necessaria la registrazione, tuttavia per riservare il tuo nickname e per non inserire i dati per ciascun commento è possibile registrarsi o identificarsi con il proprio account di Facebook.

Notifica via mail dei commenti successivi. Caterina Balivo 1 , 2. Lorena Bianchetti 1 , 2 , 3. Paolo Bonolis 1 , 2 , 3 , 4. Antonella Clerici 1 , 2. Carlo Conti 1 , 2 , 3. Maurizio Costanzo 1 , 2 , 3 , 4. Rita Dalla Chiesa 1 , 2. Wilma De Angelis 1. Cristina Del Basso 1. Fabrizio Del Noce 1 , 2. Riccardo Di Stefano 1. Ficarra e Picone 1.

Nino Frassica 1 , 2. Milo Infante 1 , 2. Giancarlo Magalli 1 , 2. Mara Maionchi 1 , 2. Emma Marrone 1 , 2. Alba Parietti 1 , 2. Quando cercavamo di aprirgli gli occhi eravamo troll. E la tua base che te lo chiede. Scegliete 2 o 3 persone ben preparate, in grado di affrontare quelle iene di merda, e mandateli in tv. Sicuramente quelle merde diranno qualcosa, tipo ma voi no avevate detto niente tv? I nostri porta voce risponderanno con sincerità, dicendo, e la nostra base che ha chiesto questo.

Noi del M5S rispettiamo il volere la nostra base, al contrario di altri partiti che della base se ne fregano. Altra scusa per dare un'altra frustatina al pd-l.

L'idea rivoluzionaria di mandare dei cittadini comuni in parlamento oggi sta cozzando col fatto che agli italiani piace da morire credere nel superuomo che risolve tutti i problemi quando ormai è chiaro che mettersi in mano a simili soggetti che fanno solo i propri interessi è pericolosissimo, vedi Mussolini, vedi Berlusconi.

Persone semplici x fare cose semplici, questo serve all' Italia, basta favole! Questo fa paura a tutti i trafficoni che occupano tutte le poltrone e poltroncine Bhe permettetimi di dissentire sul passaggio dell'esportazione del modello Qualcuno dovrebbe iniziare a fare "mea culpa" Il M5S dovrebbe farsi un'autoanalisi di coscienza.

Da movimento di cittadini quale era e, per il solo fatto di essere in parlamento, ormai assurto a partito politico, il M5S sconta troppe beghe interne, polemiche sterili su questioni di lana caprina es.

La gente ha capito che il vero cambiamento non c'è stato, il solito buco nell'acqua, l'ennesima minestra riscaldata, un déjà vu con il quale non vuole più avere niente a che fare. E' giunto il momento di occuparsi delle vere emergenze che affliggono il Paese e i cittadini italiani. Cari parlamentari M5S, alla fine tutti i nodi vengono al pettine!

Per non parlare di tutti i dipendenti pubblici, quelli sono per forza Pd, mica vanno contro i propri interessi. Purtroppo è stato assurdo correre il rischio di perdere quanto raggiunto, visto che era un rischio tangibile, evidente, anche a chi non è un fine e acuto analista delle dinamiche politiche. Tutti questi delusi che piangono il mancato accordo con il PD Caro Beppe non ti meritiamo.. La maggior parte dei commenti tipo "oh mio dio abbiamo perso qualche voto" sono fatti da persone che continuano a guardare i telegiornali e seguono la finta informazione.

Il tono di allarmismo è semplicemente patetico. Non c'è nulla di sbagliato nel perdere consensi dell'italiano medio.

L'italiano medio deve leggere di più, deve comunicare, deve andarsi a cercare le informazioni sulla politica, e non solo leggere "il corriere" mentre mangia bomboloni al bar.

Alcune posizioni di Grillo possono essere discutibili, ma il fallimento è di tutti quelli che sono stati a casa a guardare le partite, i famosi disgustati che guardano dall'altra parte.. Ma tutti quelli che si sono presi la briga di leggere il programma del M5S, sono con te Beppe! Immediatamente, subito dopo i risultati elettorali, il PD ha deciso di non stringere alleanza con chi voleva mandarli tutti a casa ed ha preso accordi con il Buffone d'Arcore per far ricadere le responsabilità del fallimento sul Movimento che metteva a rischio la sopravvivenza di coloro che hanno portato il paese alla catastrofe.

All'interno del PD alcuni hanno capito come stavano le cose e, non essendo d'accordo con l'intrigo di Bersani, hanno boicottato l'elezione di Marini alla presidenza della repubblica.

Questo, ed i fatti successivi hanno scombinato tutto al punto da costringere Bersani alle dimissioni ed il PD ad entrare in fibrillazione. Infatti se la responsabilità fosse stata del M5S non ci sarebbe stato motivo delle dimissioni di Bersani, ecc. Questa è pura logica. Ho visto i risultati delle elzioni comunali e sono rimasto contento dalle percentuali che il movimento ha preso , tutti i midia dicono che sono bassi , con chi fanno il confronto?

Coalizioni oppure partiti gia' da anni presenti sulla scena politica , se guardiamo è il primo anno che ci presentiamo direi che non è andata male. Quello che manca è la comunicazione al di fuori della rete , veniamo denigrati da tutti i passacarte del sistema , e la televisione non aspetta che il minimo cedimento per enfatizzarlo. Richiedo a gran voce di fare un giornalino stampabile con le varie attivita' che i nostri parlamentari stanno portando avanti in parlamento e come stiamo agendo per cambiare il sistema deve essere uno strumento snello e comprensibile per non tediare chi lo legge.

Capita anche a me di non sapere tutto quello che sta accadendo nel movimento. Caro Grillo quando gli italiani ti votavano erano grandi, ora che hanno capito cosa veramente sei e ti hanno snobbato sono dei cattivi cittadini.

Bisogna ringraziare Grillo ed appogiarlo in pieno. Credo che non bisogna cambiare nulla del programma e della condotta. Bisogna essere inflessibili e coerenti ed assolutamente non imitare i corrotti e prostituti. E quello il male di tutti i mali.

Nulla è più dirompente delle illusioni disilluse Forse, mi piace sperarlo Grazie del Tuo commento pienamente condiviso! A chi si sente ancora cittadino di questo paese e pone in dubbio le idee del m5s, o non le condivide; o che, dopo averlo votato alle politiche, è in disaccordo sulla linea perseguita Anziché votare, turandosi il naso, gli arcinoti irranciditi politici Fate, se ne avete il coraggio! Un nuovo movimento tutto vostro.

Altrimenti non piagnucolate continuate a tenere la testa bassa da pecoroni e zitti e dite si padrone- si padrone - si padrone Propongo una sfida, a chi si sente ancora cittadino di questo paese e pone in dubbio le idee del m5s, o non le condivide;, o che, dopo averlo votato alle politiche, è in disaccordo sulla linea perseguita Anziché votare, turandosi il naso, gli arcinoti irranciditi politici Fate, se ne avete il coraggio!

Caro Beppe vorrei esporre una mia idea per poter anche risollevare il movimento,perchè i soldi dei parlamentari e specialmente la diaria non viene raccolta e utilizzati per aiutare specialmente chi perde la casa oppure a chi è senza lavoro,cosi si risolvono molti problemi c'è infatti un attivista del movimento che a giorni perde tutto casa compresa pensaci e spero che mi rispondi se non puoi tu qualcuno.

E lo sai qual'è il bello? Lo volete capire che i soldi che finanziano la vostra pensione li pagano le imprese con i contributi dei lavoratori attuali, se non ci saranno più lavoratori moriremo tutti!

Rivolgo un accorato invito a tutti gli estremisti del Movimento: Se volete il bene del Movimento e che continui ad esistere nel tempo invogliate questi DUE a cambiare rotta, altrimenti la disfatta sarà totale.

Andando avanti con questa stupida ed inutile strategia alla fine gli unici che ci avranno guadagnato qualcosa saranno stati proprio loro e a noi resterà l'illusione di avere intravisto un possibile e radicale cambiamento. Vi prego, ragionate e riflettete su quello che ho detto. Non continuate a farvi infinocchiare e non liquidatemi con solite frasi dette quali: E già arrivava il movimento e tutto in Italia era sistemato?

Ci vorranno decenni, costanza di comportamenti e idee chiare. Ma vi siete per caso accorti che i politici e la stampa sono inorriditi al solo pensare di quanto potrebbero perdere? Un primo passo positivo è comunque da cercare nel fatto che almeno qualcuno si sta ponendo qualche problema sotto la spinta del movimento. Non ci scoraggiamo, non è il caso. Nel 93 i parlamentari hanno disubbidito un mandato referendario, che è vincolante. Il passaggio di potere dalle urne al parlamento fu in quel caso palese.

I parlamentari che hanno votato la legge del 10 dicembre sono a questo effetto traditori della costituzione quindi della patria. Bravo Grillo, questi vanno fatti fuori della vita politica, tutti. Egregio Gianni Corda, Cagliari A causa del baratro che si è formato nel nostro Paese, danno direi irreversibile, ci vorrebbe un italico Wojciech Witold Jaruzelski.

Ma dove lo trovi uno disponibile per cacciare questa marmaglia di proci, fare tutte le riforme necessarie e restituire al paese una vera democrazia. Peraltro abbiamo giovani vissuti nelle mollezze del sistema. In quanto a militari sono addestrati a fare i mercenari in altri disgraziati paesi al soldo della Santa alleanza al fine di garantire materia necessaria energetica per far camminare questo traballante sistema a favore dei pochi che detengono il potere economico.

Sempre bello leggere gli articoli di Fini, inattaccabili nei contenuti e frutto di una lunga esperienza di giornalista VERO! Grazie Massimo Fini, peccato che noi due siamo ultrasessantenni e, quindi, troppo stanchi per questo "progetto"!

Analisi vera, chiara e inoppugnabile. Triste, e sotto certi aspetti davvero deprimente per il buio che lascia trasparire. Reagire a questo stato di cose è un dovere di ognuno che abbia un minimo di coraggio e di rispetto per se stesso. Di sicuro non lo faranno tutti coloro, e sono tantissimi, che traggono vantaggi clientelari da questo colpo di stato che ha ucciso i nostri diritti e le nostre speranze. Nessuno parla più di "brogli". La parola sembra passata di moda o diventata eresia.

Dal documentario di Deaglio sparito nessuno ne ha più menzionato l'odore I conti si fanno a meno e su questo c'è poco da brogliare Parenti, amici, clientes acquisiti e clientes potenziali hanno votato. I vecchi partiti possono vendersi i favori, il M5S no.

Questo è il problema. In ogni caso mi sarei aspettato che Casaleggio all'inviata di Report: Ciao a tutti, ciao Grillo ed un saluto a tutti gli esponenti del M5S, io sono uno dei tanti che, all'interno della mia cerchia di conoscenza, vi ci ha votato. Ceto medio basso, fu borghesia ora soglia di povertà in Italia anche questo è opinabile e relativo , tendenzialmente democratico, ricerco solo il bene e l'utile del paese non importa di che colore esso sia.

Siete riusciti ad attrarmi e poi? Nessuna vera rivoluzione, fagocitati dalle maglie politiche di certi "vecchi volponi" ma avevate dei dubbi?

La politica è un gioco sporco fatta solo di interessi di parte. Qui c'è solo da capire cosa vorrete fare da grandi, e per farlo si comincia dalle piccole cose. Prima di tutto il Movimento ha attirato la "gente" perchè era Anti - Anti - Tutto, ora serve una risposta diversa, ora è necessario essere Pro - Serve maggior piglio propositivo, ma non solo interno al Movimento, è necessario comunicarlo con tutti i mezzi possibili.

Dobbiamo vincere la sfiducia, ridare speranza, convincere il paese che una via d'uscita è possibile. La coperta è corta dovunque tu la tiri, è necessario ridare speranza ma anche individuare nuove risorse.

Deducibilità di tutte o quasi le spese per battere la piccola media evasione ed allegerire la pressione sul piccolo contribuente, maggiori controlli alle aziende ma anche agevolazioni per quelle oneste,integrazione etnica con parsimonia l'Australia non fa entrare quasi nessuno , incentivare le nascite, tutelare le tradizioni locali ma agevolare i processi di globalizzazione, porre limiti temporali certi agli incarichi di gestione dei beni pubblici, tutelare il potere d'acquisto del pensionato, facilitare l'ingresso di nuova forza lavoro tutelando quella già presente Un caro saluto a tutti.

Invece di non andare a votare andiamo tutti a votare con una fetta di mortadella in tasca. Che mangino mortadella, l'unica cosa che ci è rimasta. La Televisione come la radio sono mezzi di informazione superati dai tempi. Essi sono per monologhi a senso unico. A nessuno in questi ultimi 25 anni è mai venuto in mente ad es.

A nessuno ad es è mai venuto in mente che personaggi come Calderoli oppure Bossi, possano essere degli analfabeti o quasi? E mi domando e vi domando quale credibilità possono avere le accuse denigratorie contro il M5Stelle, da parte dei giornalisti prezzolati conduttori dei TalK Show rispetto ad una oggettiva realtà di analfabetismo evidente.

La coerenza non è rigidità. Che cazzo dobbiamo capire da quest'ultimo post? Ho appena visto l'immagine della Camera dei deputati fotografata ieri durante la seduta che vedeva come ordine del giorno l'adesione al Trattato di Istambul che riconosce come violazione dei diritti umani la violenza sulle donne.

Ma voi "grillini", dove eravate?? Non vi ho visto! Sicuramente gli italiani,quelli nella categoria B sono brava gente peccato deleghino truffe e ruberie alla solita classe A. A Roma facendo i calcoli sono circa E' certo che bisogna avere più visibilità caro Beppe e raggiungere ancora più gente, gli italiani usano ancora ,troppo poco internet e guardano troppa televisione, si, sono brava gente ma hanno bisogno di essere svegliati,credono che Gentile Diego, Non é dal confronto, in una trasmissione televisiva, che nasce chiarezza, ne' immagine.

Le trasmissioni sono tutte pilotate, per dimostrare una tesi preconcetta, che verrà poi ripresa dai media delle stesse parrocchie politiche. Non parlo di cose che non conosco ma del mio caso. Elettore del PD che ha deciso alle scorse elezioni di votare M5S. Chi cercava un accordo con PD, Grillo ha detto "avete sbagliato a votare".

Trolls pd-menoelle e tante altre offese hanno fatto scappare chi come me era fortemente attratto dall'onestà del movimento aveva votato M5S. Rifletteteci sopra non è questione di essere codardi o altro ma di tolleranza e rispetto delle idee. Bisogna solo leccarsi le ferite e meditare. Bisognava assumersi la responsabilità di dare risposte a tanta gente che soffre.

E solo dopo aver constatato l'impossibilità di avere queste risposte chiudersi in una dura opposizione. Una chiusura a priori è stato un errore grossolano. Io lo avevo detto e sono stato assalito dagli irriducibili del blog.

Ora lo hanno detto milioni di cittadini, si poteva evitare. A imola siamo secondi è un successo il ldl è dietro e a perso un sacco di voti!!!!! Quel che riescono a scrivere i giornali sulle ultime elezioni amministrative comunali è solo del flop di Grillo e del M5S. E si, perchè questa condizione garantirà loro l'aiuto pubblico all'editoria e quindi lavoro ai giornalisti.

Ovviamente rinvigorirà anche l'importanza e l'attenzione per questa potente casta, o lobby che dir si voglia. In esso si parla dei partiti come autori ed unici responsabili della penosa situazione sociale, istituzionale ed economica italiana. Ma l'autore dimentica di evidenziare che gli stessi partiti,sono conseguenza ineludibile l sistema autocratico e concorsuale italiano. Personalmente non mi ricordo ad es.

Vi siete mai domandati perchè ad es in italia non esistono Notai o Farmacisti, avvocati o dirigenti pubblici Neri,Gialli, o di origini Latino Americani? A ad es perchè l'Italia è uno dei paesi dove il razzismo e il nazionalismo sono cosi fortemente radicati? I segnali ci sono già tutti quanti. Leggo tanti commenti, si doveva fare l'accordo. Bisogna guardare in faccia alla realta, è gia stato detto che le amministrative non sono le politiche, ma io voglio fare una domando a tutti C'è stata o no un "sconfitta con guadagno", mi spiego meglio.

E tu non ci puoi fare niente, niente". Non hai altre strade da seguire??? Una critica fatta da politici di partito: Sono dei principianti che non sanno nemmeno improvvisare. Pertanto non sono credibili. L'ultimo post è veramente indecente Quando avete fatto il primo incontro con Bersani dovevate chiedere pochissime cose: Adesso te ne esci che la colpa è dei pensionati e dei dipendenti pubblici perché vogliono conservare i privilegi acquisiti Ma che delusione, perché cancellate non avevo scritto niente di offensivo, solo che ero rimasto deluso e che è meglio che Grillo e Casaleggio si allontanino per il bene del Movimento.

In un paese in cui esiste la mafia vuol dire che c'è molta gente che comunque la sostiene o la rende possibile con l'omertà e se poi urla in pubblico che non è d'accordo, in realtà davanti ad un biglietto di euro o la possibilità di un posto di lavoro per il figliolo si piega e l'accetta.

Allo stesso modo questi politici e il sistema dei partiti sono possibili solo grazie a chi e sono molti che continuano a votare un B. Questa è la realtà del paese, un paese potenzialmente pronto per una rivoluzione storica ma dove una parte consistente della sua popolazione è ancora molto inmatura e l'altra sconcertata e disillusa ha deciso di non votare.

Un paese prigioniero della sua schaivitù. Amico mio, ma quali cento euro Pensare che alle amministrative, dove il costruttore, l'imprenditore, il capobastone l'italiano medio ammanigliato non si sarebbe fatto in quattro per "dirigere" ed accompagnare gli elettori fin dentro la cabina per portare i voti verso i soliti noti Quelli rimasti a casa??

Mi rifiuto di pensare che la percentuale di italiani sopra i diciotto anni di età, intelligenti e limpidi moralmente, siano quelli che hanno votato 5 stelle a febbraio Sono certo che i miei figli non si lasceranno fregare dalle tv e dai giornali, ora che non ci saranno più soldi per tenerli a galla e che il progetto di legge presentato dai 5stelle di abolizione dei contributi pubblici sarà discusso e approvato per forza di cose v.

Saranno costretti a trovare i mancati introiti dell'IMU da qualche parte o no? IL nostro caro Beppe pensando di non apparire in TV non riflette, che molte persone non hanno internet. Avendo una attività commerciale, sapere che molte persone guardando la TV hanno avuto un lavaggio di cervello impressionante non ragionando con le promesse mai mantenute dai nostri politici se cosi si possono definire.

Intendo la nostra crisi non della politica che non si riesce a capire come mai nei programmi televisivi le personi comuni si lamentano della vita difficile e dei problemi dei nostri figli. Il M5S ha avuto il grosso limite di limitarsi alla critica, per quanto giusta, sterile del presente. Ha proposto solo la distruzione dello status quo, cavalcando paure, difficoltà, ecc, ma mai proponendo un progetto diverso, di rinascita, una 'narrazione'.

E i partiti questo l'hanno sempre fatto, sin dalle loro origini, perché bisogna lavorare uniti per un obiettivo comune, non solo per distruggere. Bersani, nonostante i suoi limiti, aveva proposto qualcosa di utile. Ora avremmo avuto Berlusconi ineleggibile e tutta una serie di leggi che avrebbero permesso seriamente il cambiamento. E invece si è scelti la strada dell'emarginazione e dell'autodistruzione.

In bocca al lupo ora, e grazie di averci regalato ancora una volta Berlusconi al governo! Sotto a un mio post delle Qualcuno si ricorda dove? Chiedo scusa se posto un commento che non ha a che fare con questa discussione, ma non so a chi rivolgermi. C'è qualcuno che mi spiega come disattivare la tv "Cosa"? Ogni volta che entro nel blog si attiva e non c'è modo di disattivarla, o perlomeno di disattivare l'audio.

Se clicco sulla piccola altoparlante nel riquadro della tv anche se viene la crocetta rossa l'audio resta acceso. L'unico modo è disattivare l'audio di tutto il computer. È una cosa molto fastidiosa essere obbligati ad ascoltarla quando uno non lo sceglie personalmente. Grazie a tutti per l'aiuto. Ancora con questo colpo di stato. Questo schifo, che stiamo vedendo ora è solo colpa vostra!!!!! Potevate cambiare la storia di questo paese, ripulire le istituzioni e anche la sinistra ne avrebbe giovato.

Potevate portare avanti molte delle vostre idee che condivido, potevate soprattutto mettere "il solo che ride" alias lo psiconano per sempre in un angolino. E invece no, non avete avuto il coraggio e la maturità per governare questo paese.

Come cittadino "vi ringrazio" per aver buttato nel cesso un'occasione storica e per riavere ridato vigore allo psiconano. Lo dico con sincero e grande dispiacere, ma adesso purtroppo non contate un ca Mi piange il cuore, perchè io amo questo paese, e lo vedo giorno per giorno sempre più spacciato. Anziché vaneggiare su colpi di stato. Chi sta là è stato democraticamente eletto. Il PDL per quanto mi possa dispiacere e dannare i voti li ha presi. C'è del marcio in questo paese e non sono i politici, sono gli italiani, i politici sono solo lo specchio di questa società.

L'unica soluzione a Berlusconi è tagliarlo fuori dai giochi, è l'unico modo per guarire gli italiani, una sana astensione da Berlusconi. E il m5s ha fatto di tutto ma proprio di tutto per rimetterlo in gioco. Per la logica del il nemico del mio nemico Fatevi un bel esame di coscienza. Non capiscono che continuando di questo passo lo porteranno alla totale distruzione. Che faccia quel che vuole il Movmeno-un-paio-di-Stelle e si prenda i voti che si merita.

Sono totalmente d'accordo con te. Ho scritto esattamente le stesse cose in un post di ieri. Ma Grillo continua a non capire che ha fatto, e sta continuanmdo a fare, cazzate di portata storica.

La storia purtroppo non si ripete mai. Ed ora il movimento si assesterà su percentuali insignificanti. Rodiotà era il miglior presidente possibile, ma Prodi si poteva accettare. Il M5S rimane la quarta forza politica in Italia, bisogna prendere atto dall'attuale situazione, fare una lettura saggia piuttosto al ribasso che al rialzo.

Continuare sulla strada intrapresa, perché sono convinto che è la strada giusta e non dimenticarsi di fare tesoro della collettività. Se scrivi ad un parlamentare a 5 stelle non ti risponde, lo stesso, poi ritorna indietro allo Stato i soldi del portaborse per 45 giorni, ecco questo per me non ha senzo. Come si fa a rivotaresempre quelli? E' una cosa che penso da molto tempo, praticamente da quando il MoV è sceso in campo Dalle sconfitte ,bisogna rialzarsi, riflettere seriamente e migliorare, sempre!

E da quello che leggo non sono l'unica. Io, la mia famiglia e molti altri seguiteremo a sostenere il M5S e, se tutto continuerà come prima e l'Italia non uscirà più da questa crisi che tanti suicidi sta provocando, potremmo almeno, nonostante l'amarezza per la perdita di persone che non sono riuscite a farcela, dire che noi abbiamo provato e continueremo a provare a cambiare questo paese. Buona giornata a tutti, anche a coloro che continuano a sostenere i partiti responsabili di questo degrado culturale, morale, economico e politico.

A questi ultimi domando solo una cosa: Marino finira' per staccarsi dal suo partito perche' per arginare gli interessi sul debito altre soluzioni per i sindaci non ne vedo. Poi eviterei di parlare di "flop di Grillo" come titolano le principali testate giornalistiche.

A livello nazionale il M5S è il primo partito politico. Non si è presentato di certo insieme ad altri partiti. Ed alle amministrative non ha presentato liste "civiche" per trarre in inganno chi voleva allontanarsi dai vecchi partiti.

Scoraggiarsi non è di certo un atteggiamento che appartiene ad un vero attivista del M5S. Quando si crede nell'onestà e si è sicuri della strada intrapresa bisogna perseguirla senza tentennamenti. Noi abbiamo un sogno. E chi crede fermamente in un sogno non si arrenderà mai, nè si lascerà travolgere dallo scoraggiamento.

Ma io mi chiedo: Ancora con questa lagna. In democrazia non c'e' niente di drammatico. A volte si vota per il meno peggio o si sta a casa. La protesta e le insoddisfazioni erano giuste,ma non sapete cos'è la democrazia;e il Parlamento è il luogo dove "si parla" e ci si confronta. Con Mussolini abbiamo già dato! Siete riusciti solo a far tornare al governo Berlusconi. Perchè stare al governo I significa dover fare i conti anche con chi la pensa diversamente. Imparate qualcosa da chi ha più esperienza.

E Grillo si ricordi che è molto facile distruggere,ma è più importante costruire! Posto uno dei tanti commenti dei fedelissimi: I disfattisti non servono, forse adesso siamo riusciti a liberarcene ed ora vedrete che saremo più sereni visto che anche la stampa alleggerirà il suo pressing. Chi deve lavorare continui a farlo senza cedere all'isteria perchè le cicatrici servono anche a rafforzarsi. Il M5S non è finito affatto e tu Beppe, sono convinto che sotto sotto stai già pensando ai prossimi passi da compiere.

Appello accorato ai veri grillini: Non aver saputo cogliere l'occasione di andare al governo e di mettere con le spalle al muro il PD è stata una vera disfatta politica. Quanto a chi invita Casaleggio a mostrarsi di più in televisione, gli dico che sarebbe un autentico autogol, in quanto il soggetto appare magari è la persona migliore del mondo di rara antipatia e supponenza per cui è meglio che resti nell'ombra.

E' difficle farsi notare tra le argomentazioni poche , le recriminazioni e gli insulti. La prima considrazione, quella vera, è che gli italiani si sono stufati di tutto. Quando senti gli Epifani, i Marino e la parrocchia PD cantare vittoria, ti cascano le braccia. Senti quella PDL- che minimizza- ti ricascano. I vecchi cattorci legati all'UDC e dintorni, parlano addirittura di rinascita.

Tutti, dico tutti, dimostrano ncora una volta che "loro sono loro e noi non siamo un cz". A mio modesto avviso il M5S deve stanarli e smetterla di discutere di rimborsi e di scontrini. Con un unico provvedimento da presentare immediatamente.

Nei fatti, manco si sognano. Se sono tutti d'accordo a parole perchè non votarlo?. Non appesantite il provvedimento con altre richieste. Sarebbero discussioni infinite per ritardare, rinviare come da copione. Date la più ampia risonanza alla iniziativa, non solo la rete, ma anche la TV. Perseguite testardamente lo scopo.

O approvano o cade il governo e si va a votare con il M5S in posizione di forza. Chissà se qualcuno mi legge e mi appoggia. La speranza è l'ultima a morire. Dopo pochi minuti di scoraggiamento nell'aver appreso i risultati delle amministrative, mi sono subito ripresa. In fondo, dopo mesi di bombardamento mediatico nei confronti del M5S, bombardamento che è stato fatto anche il giorno prima delle elezioni da quella che dovrebbe essere la televisione "pubblica", il calo di tale Movimento era abbastanza prevedibile.

Dopo lo straordinario risultato delle politiche è iniziata una campagna di disinformazione che poteva essere paragonata ad un paese del Terzo Mondo sotto dittatura. E siamo tutti abbastanza consapevoli del potere dei mass media. Non a caso è stato realizzato un film nel , adesso diventato un cult. Mi riferisco a "Quinto Potere" che mostra in modo palese il sistema potente di manipolazione delle coscienze operato dalla televisione.

Inoltre si sa molto bene come spesso funzionano le amministrative. E non ritengo sia il caso di dilungarmi in tal senso. L'astensionismo è stato molto alto evidenziando una disaffezione alla politica di molti italiani. Per un po' mi sono domandata come ancora oggi, nonostante il M5S abbia mostrato che il pd e il pdl siano sempre stati in perfetta sintonia, molti italiani abbiano dato la fiducia a tali partiti ragionando ancora in termini di destra e sinistra.

Ma ero pienamente consapevole, prima di venire a conoscenza dei risultati, che non sarebbe stato facile. La maggioranza degli italiani ha sempre avuto molta paura dei cambiamenti, figuriamoci se a tale paura si è aggiunto un bombardamento mediatico senza precedenti. A me non importa come andranno le prossime amministrative. Una buona parte di cittadini ha compreso che questo sistema politico, distante dai problemi che quotidianamente affliggono la gente, è da rifare.

Sono d'accordo con l'analisi fatta sui partiti come descritto nell'articolo. Ci aspetta una dura battaglia, contro i partiti e contro la stampa di regime. Confido che con l'apporto di tutti,Beppe, Gianroberto, simpatizzanti e attivisti, cittadini e portavoce, al prossimo giro saremo più che pronti. Credo che comunque la nostra "base" è forte, sicuramente abbiamo perso chi aveva votato M5S solo per sterile protesta non certo quelli che hanno continuato a votarlo perchè credono nel cambiamento.

Ricordiamoci sempre che "noi" vediamo più lontano degli altri, che abbiamo un sogno da raggiungere checchè ne dicano i tromboni di palazzo e i loro megafoni. Le "parole guerriere" sono ancora nell'aria e riverbereranno per molto tempo, la casta molto presto confermerà tutta la pochezza e l'inaffidabilità del loro metifico inciucio e il M5S sarà davvero per molti l'unica via per sperare di riuscire a "riveder le stelle"!

Lo tenevate per le palle. La gente vuole cambiare e subito. Ora la legnata è arrivata e la mia proposta è quella che il M5S presente una squadra di governo con nomi e cognomi di persone di spessore, proponendo agli Italiani ed al PD un'alternativa.

Che occasione perduta, che vergogna. Che facciano quel che vogliono e si prendano i voti che si meritano. Premetto che seriamente considero molto difficile gestire una vittoria fuori misura come quella del M5S alle politiche scorse. Detto questo, l'errore da me e altri Troll denunciato nei mesi scorsi su questo blog é stato quello di pensare che i 9 milioni di voti presi alle politiche fossero tutti di pasdaran del M5S, tutti combattenti per la democrazia diretta, la NO TAV, la decrescita felice, l'eliminazione dei partiti e dei giornalisti.

Come volevasi dimostare, invece, più della metà erano scontenti dell'offerta politica tradizionale ma si aspettavano un atteggiamento costruttivo dai grillini una volta in parlamento. Invece vi siete persi in battaglie minori diarie, commissioni, copasir, vigilanza RAI, ecc.

Secondo me il calo di preferenze del M5S alle amministrative è da imputarsi alla scarsa comunicazione dei programmi locali del movimento stesso. Se da un lato Grillo svela tutte le magagne dei partiti a livello "nazionale", non altrettanto fa a livello locale. Tutto sommato molti ancora credono alla parola, alla stretta di mano: Il vero segnale è l'astensionismo che si traduce in voto di protesta e di non fiducia per ignoranza nei confronti di chi rappresenta il M5S nei piccoli e grandi comuni.

Ho sentito dire che Fiorito non farà più politica ma si darà alla filantropia Daje romani che avete scerto bene stavorta Bongiorno blogghe post elettorale. Chi dice "Beppe Grillo deve scendere in piazza , Beppe deve andare in TV" , scusate ma non ha capito proprio niente.

Noi non dobbiamo mettere su facce di circostanza, noi siamo trasparenti, nelle idee e nelle emozioni quindi non ci nascondiamo. Ma non possiamo mollare perché il futuro, sono convinto, è dalla nostra parte e l'onestà andrà di moda. Io non credo che sia stato un voto "disinformato", al contrario, è un voto cosciente da parte di chi, soprattutto una generazione che ha vissuto la sua vita, galleggia sulla crisi e teme che il cambiamento possa minare le poche, pochissime certezze che ancora si hanno una pensione, un lavoro mal pagato.

Penso questo ma penso allo stesso tempo, senza retorica, ma con totale onestà che mettere tanti speravamo di piu', nessuno lo nega consiglieri comunali nelle istituzioni alla lunga ci permetterà di cambiare questo assurdo Paese che ancora crede nei partiti che ci hanno tolto ogni briciolo di dignità. Beppe ha dato un contributo importante al movimento, è vero nessuno lo mette in dubbio, d'accordissimo Avete sentito cosa ha detto il trombato di Alemanno?

Questa è la vera opposizione! Io mi chiedo solo Dalle sconfitte, bisogna analizzare chi ha portato alla sconfitta e buttarlo fuori dal campo mandarlo affanculo.

Questo doveva essere il M5S. Ora tocca a grillo e a voi che pensate come lui. Vedi, il movimento di protesta o continua anche senza chi lo ha fondato cioè colui che ha toppato e ha mandato tutto a puttane oppure sparirà come ha iniziato a fare. A quanto pare voi non siete i meno peggiori. Cari Grillo, Casaleggio e Concittadini, ma li avete sentiti i commenti trionfali?

Dobbiamo prendercela con quelli che non sono andati a votare? Tutti definiscono questo fenomeno come disaffezione, menefreghismo ecc. E VOI cosa gli avete dato? Per quanto mi riguarda quelle mer Gli stessi parassiti che regalano le poltrone dei governi locali a spese dell'Italia che lavora. Lascia stare il nano-mafioso, non penso a lui ma a quelli che hanno l'anima a destra e mai si riconosceranno nell'ideologia comunista.

Qualcuno, prima o poi, approfondira' le motivazioni che hanno portato M5S a truffare 8. C'era un disegno, un piano ben preciso e prima o poi verra' fuori, altro che errori di comunicazione o mancanza di presenza in tv. Purtroppo i troll, o schizzi di merda, non si fanno fregare due volte, e senza i loro voti non contate piu nulla'.

Socializzare l'impresa con i lavoratori partecipanti con diritto agli utili. Una fattispecie dell'Azienda automobilistica tedesca Volkswagen v. M5S senza se e senza ma!! Il M5S è una scelta morale ed etica e, chi ne ha compreso l'essenza, non potrà mai rinunciare a questi valori!

Sempre e solo M5S! Mi limito ad abbracciarti forte e a darti 5 manine verdi pare che le mie le abbiano accettate, boh. Ah, ti ho difeso sotto il commento di Marcello M. Roma, un po' più sotto Sappi che ti è toccata la stessa sorte di Viviana Vi.

Cliccando "fantastico" sul voto al commento, escono 5 segni rossi e non verdi. Ma avevo cliccato "fantastico"! A riveder le Stelle! Il Mov è una sfida politica, umana, esistenziale, non è semplicemente una accozzaglia di voti per governare, per occupare poltrone. Se il Mov riesce a smuovere le coscienze, a far diventare i cittadini consapevoli del loro destino, allora, solo allora,ha un senso il Palazzo.

L'obiettivo del Mov non è questo. Certo agli Ita g liani è molto, molto difficile farlo capire. Beppe ha intraprese una scalata quasi impossibile. Buon Movimento a tutti! E' proprio per questo che non possiamo diventar partito.

Esprimiamo un tentativo di rivoluzione socio-culturale, come fu il ' Tentiamo di spiegarlo in continuazione. Condivido quasi del tutto il tuo commento L'unico modo per cambiare realemte tutto è solo uno: Beppe Grillo deve scendere personalmente in campo.

Certo, molti sicuramente andrebbero ad accusarlo di incoerenza; ma sicuramente sarebbe il primo atto di incoerenza fatto per il bene reale della gente. Oggi, la crisi ed il livello bassissimo della politica e della società tutta, purtroppo non possono andare di pari passo con la coerenza.

Allora Beppe, fallo questo passo!!! Scendi in campo tu! Forma una squadra di persone valide e cambia questo paese!!! Questo, secondo il mio modesto ed umile parere è l'unico vero modo si cambiare il paese!!! Il golpe senza golpe, come giustamente evidenziato da Massimo Fini, lo subiamo da decenni. Ma non dimentichiamo di essere il popolo del "Franza o Spagna, pur che se magna": Ora lo scenario è profondamente mutato, non c'è più trippa per gatti, ma la classe dirigente - che non è solo quella politica, spesso manovrata dai veri poteri forti - vuole mantenere immutato il proprio status, anzi rafforzarlo a spese del popolo bue.

Noi del M5S abbiamo avuto la possibilità di provare a cambiare il sistema dall'interno, possibilità sdegnosamente rifiutata per non confonderci con i responsabili dello sfascio, nella convinzione errata che rimanere duri e puri ci avrebbe premiato con un crescente consenso popolare. Il risultato è stato che a queste elezioni amministrative, come pure alle regionali del Friuli, una cospicua parte del nostro elettorato è andata ad alimentare le file dell'astensione.

Se continueremo su questa strada, il probabile scenario di un non lontano futuro sarà il seguente: La democrazia non è mai stata a rischio come in questo momento: E' come quando ci si lamenta che i giornalisti ci sono contro. E' una guerra questa. Ma Grillo lo urlava ai cittadini per tentare una qualche presa di coscienza, non ai mafiosi politicanti. Non ne potevano più. Erano pressati nelle loro idiozie. Giornali prezzolati danno sfogo alle loro macchine spandi merda.

Partiti che continueranno a parlare del nulla esplodono nella loro gioia isterica. Non parliamo poi dei TG e programmi vari TV , è scoppiato il festival del carnevale. Cosa è successo, niente.

Se ne accorgeranno i cittadini di quei comuni in festa quando inizieranno le beghe per la spartizione delle poltrone nelle sale consigliari. Sono completamente d'accordo con Travaglio e le sue critiche, qui a fianco nell'articolo. Si deve imparare dai propri errori anzitutto ricoscendoli.

Non si tratta di "rimediare" si tratta di "rielaborare". Avere pochi referenti diretti sul territorio è vero che facilita ma espone al rischio di allevarsi in casa emeriti imbecilli magari anche titolati animati spesso da velleitarismi personalistici. E' vero la sconfitta c'e' stata il m5 stelle e' uscito indebolito dalle Comunali,ora invece di dare colpe o cercare il colpevole dovremmo serrare le fila. Beppe Grillo e' stato ed e' il grande "sponsor" del movimento e ha fatto tantissimo ma da solo non puo' sobbarcarsi tutto il peso del movimento nessuno reggerebbe.

Ora sta a tutti grillini portare avanti la "la buona novella",sta a tutti noi parlare con il prossimo,dal benzinaio allo zio ed ect Questo nostro impegno lo dobbiamo a Beppe Grillo anche solo per ringraziarlo per tutto quello che a fatto per il movimento e' venuto il turno di tutti noi,non aspettiamo,non deleghiamo ma agiamo.

Non mi risulta che prima nei comuni c'erano 10 del M5S e ora ce ne sono 2. Prima non c'era nessuno, ora ci siamo. Se smettiamo ora di lottare è il momento che finiranno per vincere definitivamente. Caro Beppe, i nodi vengono al pettine Mantenedo invece la posizione del "non inciucio" e del "non fare" hai dato l'immagine di un movimento di protesta che non e' in grado di fare qualcosa per i problemi reali degli italiani.

Da qui i risultati del voto. Se contiunerai su questa strada, a mio modesto parere, alle prossime elezioni il movimento tornera' ai numeri del Caro Beppe hai voluto la bicicletta??? Dopo le elezioni tutti cantano vittoria, tutti sono d'accordo sulla perdita di consensi del movimento 5 stelle. Non si rendono conto, che dopo queste elezioni, la democrazia ne è uscita ancora più indebolita.

Vogliamo sempre stare sul carro dei vincitori, ma soprattutto salirci subito,senza sacrifici, senza rischi, costi quel che costi, dovesse costarci la dignità. Siamo un popolo di egoisti, che guarda che nel suo orticello le piantine crescano bene, mentre al di fuori c'è il deserto, della disoccupazione, dei suicidi Con l'aggiunta della beffa di questi cialtroni e di tutti coloro che manipolano l'ignoranza, dopo averla creata.

In vita mia ho votato tutti, destra sinistra, centro, ho sempre cercato di dare il mio contributo democraticamente a migliorare questo paese, rimanendo sempre deluso dall'incoerenza, dalla corruzione, dai sospetti di stragi Casaleggio è sicuramente un bravo e competente giovanotto che insieme a Beppe ha certamente contribuito alla nascita e all'affermazione del M5S, purtroppo agli occhi di molti appare come un figuro traffichino che agisce sottobanco.

E chi meglio delle TV e giornali del regime possa giovare di questo comportamento tenuto da Casaleggio? Allora, spiace, ma tra le prime cose da fare per rilanciare il M5S sarebbe quella di di soppiattare la figura del Casaleggio portandola nei meandri del M5S in attesa che sparisca dalla scena pubblica.

Pure a me non dà fastidio. Il problema e che dà il là a questi giornalai di merda per mettere il M5S all berlina. Le conseguenze poi le conosciamo: Vendiamo il blog al nano?

Non è più semplice chiederlo alla Santanchè? Un signore qualche tempo fa ha detto la frase che leggete sotto. Il risultato invece lo avete sotto gli occhi da vent'anni. Premettendo che ritengo tutti gli aderenti al M5S gente perbene emerge chiaramente che sono coinvolti nel secolare masochismo della brava gente.

La stupidità del comportamento del M5S è difficile da capire anche come "buona fede". Sembra una strategia attuata appositamente per bloccare il cambiamento. Se la voglia di cambiamento fosse stata indirizzata verso il centro sinistra,anche questo purtroppo pieno di mascalzoni e a livello parlamentare almeno , avrebbe dato a Bersani, persona perbene,l'autorevolezza per fare pulizia nel PD e di provare a effettuare davvero il cambiamento che tutti vogliamo. Per quanto riguarda i costi della politica quando si fà un affare non si guarda cosa si spende ma cosa si guadagna.

Mentre i partiti qualcoss fanno , almeno cercano di fare in modo altamente disonesto gli interessi delle lobby che rappresentano, il M5S non fa nulla di nulla di nulla se non litigare sulla "paghetta". Il M5S al momento è il più parassita di tutti. L'immagine che dà non è quella di essere uguale agli altri ma molto peggio. Ma siamo ottimisti c'è spazio per ritovare intelligenza, datevi da fare. A tutti i delusi,i fautori delle alleanze,degli accordi a tempo,delle strategie politiche e della comunicazione fatevi un caxxo di partito vostro.

Non capisco per quale motivo vi meravigliate del fatto che tutti i giornalisti non perdono occasione per parlar male del Movimento 5 stelle. E' nel vostro programma l'abolizione del finanziamento all'editoria. I giornalisti non fanno altro che difendere i loro interessi gettando discredito sul movimento appena possibile,amplificando ogni minima pagliuzza vista negativamente.

Se non cambiate atteggiamnto li avrete sempre contro. Se non puoi combattere il nemico fattelo amico!!!! Ma insomma io non riesco a capire. Perchè gli italiani capiscano che sono schiacciati da perversi aguzzini, al pari degli scarafaggi, occorre che qualcuno vada a dirglielo in televisione? Bisogna andare in TV! Stando alle logiche poetiche degli illuminati di stamane, credo proprio di si?????

La rivoluzione pacifica non si vince se alle prime delusioni e batoste prese ,ci si abbandona allo sconforto. E' difficile essere positivi in questo momento. Io vedo comuni del cavolo di qualche centinaio di abitanti che rieleggono gli stessi noti e stranoti per farsi i porci comodi loro e dei loro amici, perchè chi vota ne ha un tornaconto o perchè forse un giorno potrebbero averne. Io ho paura che non ne usciamo: Chi crede nel progetto del M5S di certo proseguira la lotta finche ci sara speranza.

Pero ,cavolo,vedere i risultati, Siena in primis,fa cadere le braccia. Invece, è arrivato Pisapia, dopo aver sconfitto il candidato del PD. Casini non dà indicazioni di voto. Il movimento 5 stelle, non dà indicazioni di voto. Hanno lo stesso obbiettivo. Non fosse che per questo, io, lo voterei. Invece voi, volate alto. Non sono nuvole, sono le mie palle, che mi cadono a sentire ceri discorsi.

Ed adesso, votate per chi cazzo vi pare. Auspico una sana autocritica del M5S. La mia analisi Punti di forze: Il M5S non ha dato i risultati sperati, forse il messaggio di cambiamento immediato è sbagliato. Il PD ha trovato un più facile accordo con un suo compagno di merende, tant'è che adesso difende addirittura il Buffone d'Arcore, non essendo favorevole alla sua ineleggibilità. Sono questi votanti di pizza e fichi ad essere cialtroni e non Grillo che, a torto o ha ragione, era stato chiarissimo.

Anche gli italiani sono contenti, che anche loro hanno esorcizzato il loro incubo: Il sentier dei perigli? E il pericolo più grande è quello di dover pensare. Ovviamente è più comodo credere alle parole che fare uno sforzo analitico. Casino su tutto, con tutti i mezzi che avete, ostruzionismo ecc Manda avanti i tuoi più scafati, più ciarlieri che sappiano tener testa alla stampa che tu detesti. DEVI giocare nel loro campo, sopratutto tu che ne conosci i meccanismi e le furbizie e far giungere ai cittadini il vostro VERO messaggio, e cioè che su di voi si possa contare.

L'impressione che avete dato fino ad ora è stata esattamente quella che dà B. Sono l'ennesima che te lo dice? Bè secondo me fa solo del male a tutto il movimento. I vari troll sono imprenditori e padri di famiglia preoccupati dalla situazione economica.

Il popolo sa che per far approvare le leggi occorrono avere posti chiave, posti di potere, entrare nel consiglio dei ministri. Oggi il Movimento è fuori da tutto, non ha una presidenza di commissione, non ha una presidenza di una camera, non ha un ministro, ha solo dei parlamentari che si sono fatti conoscere e riconoscere alcuni per la loro bravura ed altri per atti di arroganza e maleducazione mancato saluto alla Bindi, Lombardi che sbeffeggia Bersani etc.

Il movimento è diventato nel frattempo rancoroso e sospettoso con i suoi eletti, si è usato due pesi e due misure nel punire alcuni e non altri. Sono stati fatti veri e propri processi come a Mastrangeli.

Tutto questo va fatto nel modo giusto, ci sono delle regole e ci deve essere una commissione che valuta l'operato e si espelle chi viola queste regole. Non servono processi, serve una raccomandata nella quale si prende atto che si è fatta una violazione in forza del quale si espelle l'eletto. Tutte queste cose hanno allontanato dal movimento persone che votano per risolvere i loro problemi non quelli degli eletti del movimento.

La gente non ha più uno stipendio e qui si litiga sullo stipendio di deputati e senatori, piangono che dormono in convento, che non ce la fanno ad arrivare a fine mese. Bisogna parlare dei problemi della gente e soprattutto risolverli. La gente ha il problema di pagare le bollette non delle invasioni aliene, le imprese chiudono occorre fare manifestazioni contro Equitalia, ridare le aziende a chi sono state tolte far riassumere gli operai rimettere in circolo l'Italia.

C'è anche chi, all'interno del movimento, la pensa diversamente http: Pannella e i radicali sono decenni che denunciano la partitocrazia.. Ora salta fuori il fighetto Massimo Fini.. Pannella e company non sono niente altro che i fantocci del cavaliere.. Capezzone ne è un chiaro esempio, dovrebbero stare solo mutu.

Si è vero Beppe ha dato lavoro a quelli che gli hanno chiesto aiuto, portando nelle sedi parlamentari ed amministrative gente che ne aveva bisogno Marco sei un grande è l'hai sempre dimostrato! Beppe e nostri rappresentanti pensate bene a quello che fate nel futuro prossimo. La strepitosa vittoria di febbraio è stata ottenuta con i voti degli elettori che oggi hanno disertato o cambiato segno. Allora erano stati osannati, oggi vengono considerati escrementi. Occorre tentare di capire solamente perché è avvenuto questo veloce cambiamento che ha portato ad uno inatteso fallimento: Il rischio è che il M5s finisca per rinnovare involontariamente il consenso al mostro prima di farsi ingoiare da lui proprio per la sua rinuncia a proporsi come elemento di transizione radicale dal parlamentarismo alla democrazia reale.

Sarebbe un errore mortale. Il risultato di queste elezioni mette ancora una volta in evidenza che la gente non capisce un c Quando si arriverà a non avere più soldi per le pensioni, per la cassa integrazione e per gli statali vedrete se allora non salta in aria tutto.

Quel qualcuno di Rho lo ha scritto perchè crede nella gente e nella possibilità di cambiare. Il suo entusiasmo viene da un cuore puro e sincero. Evidentemente è una perla rara Qualcuno di Rho ha scritto, qualche giorno fa: Continuate pure a guardare il dito invece della luna. Buongiorno Beppe,buongiorno a tutti i veri 5 Stelle, Non ti conferma la mediocrità di molti Italiani? I Terroni d'Europa si confermano tali. Pecore smarrite che tendono a seguire il pastore!

Come le bestie affamate, se gli togli l'osso mordono! Ed è lo stesso atteggiamento dell'attuale pseudo - governo formato da fascio-comunisti! Per questo è anche un'ARTE. Ci sono persone valide ovunque. E 5 stelle, su tutto questo ha cazzato alla grande.

Il pd ha avuto le sue occasioni per eliminare berlusconi ma non ha mai pensato di farlo. Il M5S non è un taxi e i panni sporchi si lavano in famiglia. E' molto triste essere arrivati a questo, ma purtroppo confermo di condividere tutto quello che hai scritto. Che non c'è stato, e non perché ci sono i media cattivi o Floris che è pagato dal Pd. E chissà se il M5S potrà vincere. Col rischio concreto visto che i sondaggi sembrano indicare questo che il nano possa arrivare persino a governare solo lui, visto che il fronte antuberlusconiano è sempre più frammentato il PD allo sbando, M5S che delude e perde voti a palate, Sel che non va oltre pochi punti percentuali, Ingroia non ne parliamo neanche e che quindi i "delusi" antiberlusconiani è probabile che non andranno neanche a votare.

Esattamente come penso abbiano fatto a queste amministrative. Penso che ci sia poco da fare con gli italiani Beppe, lasciali al loro infausto destino. Siena ne è la prova lampante. Caro Grillo, cari grillini o cittadini del M5S,ma non dovevate entrare prima nei comuni,poi nelle province,poi nelle regioni e poi nello Stato?

Invece state facendo il contrario e neanche in ordine decrescendo. Ma possibile che non vi accorgete della rigidità del vostro comportamento? Ragazzi, andare sempre da soli non ci porterà da nessuna parte. E' ora di iniziare a tessere alleanze. Con SEL, che rappresenta la sinistra buona. E poi anche con la sinistra del PD, o comunque con altre forze politiche. Senza allearsi e senza coalizioni non si va da nessuna parte.

Insomma gli italiani li vogliono a tutti i costi i partiti. Invece di schifarli vogliono che ci si accoppi E' incredibile tutto questo Non vedo alcuna logica umana. Massimo Fini ha spiegato per filo e per segno l'esatta situazione Italiana. La democrazia in questo paese è morta e sepolta. Ora il popolo italiano, che si trova davanti ad un bivio, deve prendere una posizione: Qualcuno dice che sono i giovani che votano M5S mentre i "vecchi" votano per i soliti partiti.

Gay escort modena massaggi gay roma

Se vogliamo ottenere qualcosa, dobbiamo copiarli in tutto (escort e telefonini pupato civati sindaco di bari sel verdi rivoluziobe civile fiom di pietro ma da dove viene la Santadecchè, da Marte; pur di andare nelle trasmissioni nazionali si fossero occupati di questo invece che degli scontrini, del matrimonio gay e di. 1 nov Infatti, nel giro di qualche minuto, su DM compariva questo commento: ” a me dicendo escort aspettate di sapere la verità prima d'infangare le. 13 ott molto ma molto MEGLIO! ;). escort quanto si guadagna 14 apr 'Uomini quelle in incontri gay bari 11 giu Già il viaggio è una lezione di vita: .. UOMINI E DONNE/ Anticipazioni: Alex Adinolfi furioso con Gianni MILLE . giro per la penisola, Gli uomini vengono da Marte, le donne da Venere. Annunci gay pordenone annunci di escort torino

  • Published On : Monday, January 29, 2018 6:07:58 AM ago on 29.01.2018
  • Author By :
  • Last Updated : January 19, 2018 @ 1:13 am
  • In The Categories Of : Chat video gay Verona